Guida definitiva su cosa mettere in valigia e nello zaino per un viaggio in Cambogia

La Cambogia è un paese incredibile, ma che ha bisogno di qualche accortezza in più quando si tratta di pianificazione. Per organizzarsi al meglio per un viaggio in Cambogia bisogna fare la valigia o lo zaino con particolare attenzione, per poter viaggiare leggeri ma senza lasciare a casa indumenti e oggetti importanti per il viaggio.

Cosa mettere in valigia per un viaggio in Cambogia

Fortunatamente, il clima caldo permetterà di farti partire con una valigia leggera e senza troppi vestiti. Inoltre il costo dei vestiti in Cambogia è davvero basso, quindi si potrebbe anche pensare di comprare tutto in meta appena arrivati. Ma il consiglio migliore è quello comunque di portare pochi vestiti ma di ottima qualità, così da sentirti sempre a tuo agio e pronto per ogni occasione.

Lista di vestiti per la Cambogia

  1. Costume da bagno (prediligere dei pantaloncini per la spiaggia e speedo per piscine e hotel). Leggi questo articolo per capire quale costume è più adatto a te
  2. Pantaloncini da viaggio come cargo e shorts con tasche
  3. Pantaloni lunghi per serate particolarmente fresche, per rooftop, ristoranti con dresscode e visita dei templi di Angkor e siti religiosi
  4. Canotte in cotone e tessuto tecnico, ti terranno fresco e leggero
  5. T-shirt in cotone e tessuto tecnico (non si consigliano t-shirt con stampe grande perché non sarebbero traspiranti)
  6. Abbigliamento in tessuto tecnico per bilanciare temperatura corporea e avere sempre vestiti asciutti
  7. Maglia a maniche lunghe per serate fresche o escursioni o anche per i trasferimenti in bus all’interno dei quali l’aria condizionata è spesso bassissima
  8. Mutande e calze (calze poche perché sarai praticamente sempre scalzo o con infradito)
  9. Sciarpa leggera da viaggio o sarong. Il sarong è una specie di pareo leggerissimo e si può usare come sciarpa, da tenere in vita (gli uomini in sud-est asiatico lo usano spessissimo) ma anche come telo mare. E’ uno degli indumenti più utili e comodi. La versione cambogiana si chiama krama ed è una sciarpa di diverse dimensioni utilizzata in tantissimi modi.
  10. Cappello per le ore di punta
  11. Impermeabile leggero sopratutto se visiti la Cambogia durante la stagione delle piogge
  12. Scarpe da trekking per escursioni in giungla e camminate lunghe su terreno umido e pietre scivolose. Qui la guida su come scegliere le scarpe da trekking giuste per te
  13. Infradito o scarpe aperte in gomma, sono la calzatura che utilizzerai maggiormente
  14. Scarpette da scoglio: ti serviranno al mare quando visiterai la barriere corallina ma anche per le escursioni sul Mekong in quanto il fondale è spesso fangoso. Se non sai quale scegliere, consulta questa guida sulle migliori scarpe da scoglio in commercio.
  15. Occhiali da sole
  16. Scarpe chiuse e leggere (tipo espadrillas), specialmente per passeggiare di sera quando blatte e ratti girano tranquilli vicino i marciapiedi

La maggior parte del tempo sarai in giro con pochissimi vestiti e ti basteranno costume da bagno, sarong e qualche canotta o t-shirt in tessuto tecnico, ma non mettere in valigia troppe cose. Ovunque potrai trovare lavanderie e servizi di lavanderia dove fare il bucato in tempo record e con pochissimi euro. Spesso la lavanderia è un servizio disponibile in hotel, basta lasciare tutto in reception la sera per ricevere i vestiti puliti il giorno seguente, se invece volete fare tutto in autonomia, troverete tantissime lavanderie a gettoni ovunque.

Cosa portare di essenziale in Cambogia

Oltre ai vestiti ci sono alcune cose davvero essenziali se stai per affrontare un viaggio in Thailandia. Molte delle cose che potrebbero servirti le troverai in vendita nei negozietti turistici che troverai in giro, ma sicuramente i prezzi e la qualità non potrebbe essere la tua preferita. Per questo la lista di cose che trovi qui sotto è meglio metterle in valigia prima di partire.

  • Lucchetti, nel caso optassi per ostelli o camerate
  • Lenzuola leggere a sacco sempre se dormirai in ostelli, tenda o se prenderai dei bus notturni
  • Sacchetti in plastica con zip, ti serviranno per metterci dentro documenti e soldi durante spostamenti in barca o spiaggia
  • Borsa waterproof per le giornate al mare in barca o per le escursioni sul Mekong
  • Nastro adesivo americano (per riparare zaino o zanzariere rotte)
  • Cuscino gonfiabile e mascherina, per il viaggio in aereo o spostamenti in treni e minivan (se non sopporti il rumore, metti in valigia anche tappi per le orecchie)
  • Porta passaporto con tasche, per tenere sempre insieme documenti, soldi e carte di credito
  • Medicine… e da bravi ipocondriaci abbiamo scritto un articolo a parte su questo argomento!
  • Cuffie per sentire musica e isolarsi quando si ha la necessità
  • GoPro o macchina fotografica subacquea per immersioni e snorkeling
  • Cavetti e adattatori
  • Asciugamano in microfibra
  • Borraccia termica per avere l’acqua sempre fresca. In Cambogia non si può bere l’acqua dal rubinetto, ma è possibile riempire la borraccia dai boccioni negli hotel e in alcuni ristoranti e bar. Se non sai quale scegliere consulta la nostra guida sulle migliori borracce termiche in commercio.
  • Power bank potente, se possibile con pannello solare
  • Torcia, meglio se da fronte. In alcuni villaggi non è presente l’illuminazione delle strade. Consiglio di portare una torcia (in alternativa potrai usare quella del telefono)
  • Smartphone sbloccato, così da usare SIM locali e rimanere sempre connessi
  • Biokill: è un un repellente biologico per insetti da spruzzare su vestiti e zaino

Lista dei documenti essenziali da portare in Cambogia

  • Passaporto
  • Visto (se hai fatto la richiesta di visa online, dovrai portare con te due stampe della ricevuta del visto)
  • Fotocopie passaporto
  • 2 fototessere

Cosa mettere nel beauty case per un viaggio in Cambogia

Se si viaggia optando hotel, troverai praticamente tutto il necessario in camera, ma se si opta per strutture più semplici o case è sempre meglio portare tutto il necessario da casa per il bagno e la cura personale. Inoltre in Sud-Est asiatico e in Cambogia ti saranno utilissimi alcuni prodotti che ti renderanno sicuramente migliore la tua esperienza di viaggio.

Cosa mettere nel beauty case per un viaggio in Thailandia

  • Shampoo e bagnoschiuma (se non hai problemi con capelli deboli o delicati, usa un prodotto unico per entrambi)
  • Antizanzare, di tipo tropicale e di ottima qualità (ESSENZIALE)
  • Dopo-puntura, specifico per zone tropicali e punture di medusa
  • Spazzolino e dentifricio
  • Gel detergente mani (tipo Amuchina)
  • Protezione solare alta, perché il sole è talmente tanto forte che ti servirà uno schermo totale (tranquillo, ti abbronzerai comunque in tre minuti)
  • Crema idratante, possibilmente con aloe vera, da usare come idratante e dopo sole
  • Deodorante
  • Taglia unghie
  • Rasoi e gel per rasatura sia per barba sia per la testa o ceretta
  • Kit medico con garze, salviette sterilizzanti, medicinali di base per dolori vari, mal di stomaco, influenza, vitamina C, una piccola bottiglia di betadine e l’immancabile confezione di farmaci anti-diarroaci
  • Salviette umide per bagno, mani e rinfrescarsi
  • Fermenti lattici da viaggio (da prendere almeno una settimana prima dell’inizio del viaggio)

Se sei una ragazza aggiungi al beauty assorbenti e tamponi, oltre che un kit make up essenziale.

Cerchi un albergo in Cambogia? Controlla  tutte le offerte su Booking e risparmia 

Letture consigliate

Guida della Cambogia | Cambogia: Diario di un viaggio in solitaria | Angkor: Guida completa

Ti potrebbe interessare