Dove prendere un albergo a Siem Reap: zone, quartieri e consigli su come scegliere l’hotel perfetto per visitare Angkor Wat

Siem Reap è la città più visitata della Cambogia e qui ci sono tantissime cose da fare. Se stai organizzando un viaggio in Cambogia, Siem Reap è di sicuro una delle città in cui passerai più tempo. Non è tanto grande, ma è proprio nel mezzo di alcuni dei luoghi più belli del paese: i templi di Angkor. Inoltre, Siem Reap ha a disposizione tanti ottimi ristoranti e posti dove fare serata e shopping.

Come scegliere un albergo a Siem Reap?

A volte si tende a pensare che Siem Reap sia solo una città di passaggio, dove però si rimane sempre per almeno due o tre notti. Qui ci sono tantissime cose da fare, dai magnifici templi di Angkor patrimonio dell’UNESCO alla al vicino villaggio galleggiante sul Tonle Sap. In base a quello che vorrai vedere, sarà meglio scegliere l’hotel giusto, nella giusta zona. Fra le cose da fare prima di scegliere un hotel:

  • Definisci il tuo itinerario di viaggio (quanto tempo vuoi trascorrere a Siem Reap, vuoi visitare qualcosa della città oltre i templi? E quanti giorni vuoi dedicare alla visita dei templi?)
  • Scegli il quartiere in cui ci sono la maggior parte delle cose che ti interessano
  • Seleziona l’hotel

Una volta fatto questo potrai dedicare il tuo tempo alla scelta di un hotel a Siem Reap che risponda alle tue esigenze. La scelta per molti dipende dal tipo di viaggio che farai.

Ad esempio, vuoi visitare la città? Allora il quartiere che fa per te è quello del centro, vuoi godere a pieno la natura? Allora forse è meglio cercare un hotel leggermente fuori e vicino a qualche villaggio locale. Vuoi dedicarti alla vita notturna? Perfetto, meglio cercare un alloggio intorno a Pub Street.

Zone di Siem Reap: dove prendere un albergo

A Siem Reap ci sono principalmente due zone dove dormire. Ecco quindi quali sono le zone e per quale motivo dovresti soggiornare qui.

Siem Reap Centro

Il centro di Siem Reap è una zona molto viva, che diventa pedonale la sera e dove è facile girare. Un quartiere particolarissimo perché ogni casa ha il suo stile coloniale, con le travi e i balconi in legno. Qui è bello pernottare perché indipendentemente da quello che vorrai vedere, avrai sempre a disposizione negozi, ristorantini e i centri massaggio di Siem Reap, oltre ai localini dove bere qualcosa.

  • Naga Angkor Hotel: moderno, pulito e con una bella piscina, questo hotel ha anche tanto verde pur essendo in centro città
  • Salasara Hotel: questo hotel è un piccolo sogno: la posizione è eccellente, la piscina è quello che ci vuole dopo una giornata ai templi di Angkor e i servizi da sogno
  • Mekong Angkor Palace Hotel: hai presente quegli hotel paradisiaci che una volta entrati non si vuole più uscire? Bene, questo è uno di quelli. Le camere sono esattamente come te le immagini! Questo 4 stelle non ti deluderà!

Night Market

La zona del Night Market di Siem Reap è una delle più vive e a differenza del nome questo night market è aperto anche di giorno ed è il punto ideale per fare regalini e comprare materie prima di buona qualità. Ecco qualche albergo in questa zona che ti garantirà un riposo coi fiocchi.

  • Memoire d’ Angkor Boutique Hotel: Questo piccolo e accogliente boutique hotel 4 stelle a Siem Reap si trova a pochissimi minuti dal Mercato Notturno della città ed ha camere spaziose ben arredate.
  • Riversoul Design Hotel: Immerso in giardini privati, questo hotel è il perfetto mix di comodità e tranquillità. Si trova a pochi minuti dai principali punti di interesse.
  • Blanc Smith Residence: L’ottima posizione e lo standard elevato del personale e delle camere rendono questo albergo uno dei più belli e comodi di tutta Siem Reap.

Pub Street (Sok San Road)

Pub Street è sicuramente la zona più viva (ma anche più incasinata) di tutta Siem Reap. Qui ci sono centinaia di bar, ristoranti, discoteche e inutile dirlo la sera diventa quasi invivibile per via della musica altissima. Ma… se questo per te non è un problema e sei un party animal allora Pub Street è proprio quello che fa per te! Le sistemazioni in questa zona sono principalmente ostelli e guest house.

  • Damnak Riverside Bunk Bed Hostel & Bar: L’ambiente di questo ostello è proprio quello che si cerca quando si prenota una struttura di questo tipo. Qui si viene per l’ambiente familiare, gioviale e per conoscere tanti nuovi amici.
  • Chayra Angkor Hotel: Questa struttura a 3 stelle è un buon compromesso per chi è alla ricerca di una soluzione comoda e allo stesso tempo economica. Da qui si raggiunge Pub Street in pochissimo tempo, ma la posizione un po’ defilata garantisce un sonno perfetto.
  • Maison 557: Immerso in un giardino tropicale, lo splendido e tranquillo Maison 557 ha 2 piscine all’aperto e le  camere e le suite del Maison 557 sono luminose, ariose, arredate con gusto e dotate di opere d’arte locali, lenzuola fresche di bucato e terrazza privata.

Quartiere Francese

Il quartiere francese di Siem Reap è un’elegante retaggio del periodo coloniale della vecchia Indocina Francese. Qui ci sono tantissime case d’epoca in legno e con i tipici balconi. I colori pastello e gli arredi in legno scuro rendono queste case davvero uniche e ricche di fascino.

  • Hotel Somadevi Angkor Boutique and Resort: L’Hotel Somadevi Angkor Boutique and Resort offre sistemazioni moderne e confortevoli nel cuore di Siem Reap, una piscina all’aperto, un ristorante e tutto il comfort di cui hai bisogno in uno dei quartieri più chic della città.
  • Prince d’Angkor Hotel & Spa:  A soli 10 minuti a piedi da Pub Street, dal vecchio mercato e dal Mercato Notturno di Angkor, il Prince d’Angkor Hotel & Spa ha camere con tradizionali arredi cambogiani, una piscina all’aperto con acqua di mare, vasche idromassaggio, una sauna/sala vapore, una palestra e il WiFi gratuito in tutte le sistemazioni del resort.

Lago Tonle Sap

Il Tonle Sap è un lago e fiume che percorre in lungo e in largo la Cambogia e che vicino Siem Reap attrae tantissimi visitatori. In zona qui si può vedere la vera Cambogia, lontana dai soldi dei turisti americani che portano una finta ricchezza a Siem Reap. Questa zona è perfetta per chi è alla ricerca di una zona vera e preferisce un maggiore contatto con la natura.

  • Chamkachuk Home: Una soluzione spartana perfetta per chi è alla ricerca di un contatto reale con la cultura cambogiana. L’allogio è super economico, ma garantisce un’esperienza reale al 100%.
  • Penda Home Stay: Questo home stay non sarà come un albergo a 5 stelle ma è sicuramente il modo migliore per girare la campagna intorno Siem Reap grazie alle biciclette messe a disposizione dalla struttura.
  • Bunwin Residence: Immerso in giardini tropicali, il Bunwin Residence ospita spaziose sistemazioni in stile contemporaneo nel villaggio di Kor Kranh, lontano dal trambusto di Siem Reap. Cosa rende unica questa struttura? La piscina all’aperto, il ristorante e il bar dove poter gustare bevande tipiche e la mitica Angkor Beer.

Cerchi un albergo a Siem Reap? Controlla le offerte su Booking!

Letture consigliate

Guida della Cambogia | Cambogia: Diario di un viaggio in solitaria | Angkor: Guida completa