Le 5 migliori destinazioni per viaggiatori gay e single

I migliori 5 posti dove andare in vacanza se sei gay e single

Viaggiare quando si è single permette di visitare il mondo sotto tutto un altro punto di vista. Che sia un viaggio tra amici a caccia di ragazzi o una esperienza da lupo solitario, queste 5 località sapranno accoglierti a braccia aperte.

Berlino

Berlino è la capitale Europea della trasgressione ma è anche una città con un infinito numero di stimoli. Qui ci sono talmente tante cose da fare che non basterebbero due mesi per vedere tutto. Sia in gruppo che da soli, a Berlino non ci si annoia, ma ricordati di aggiungere qualcosa in pelle nella tua valigia.

Viaggi e vacanze gay per single dove andare

Tokyo

Zaino in spalla e parti per il Giappone. Se sei solo e vuoi perderti nella folla, prendi il primo volo per Tokyo. Questa città corre a una velocità incredibile ed è davvero difficile starle alle calcagna. Arrivati qui si può essere davvero quello che si vuole, ma lasciarsi andare a qualche notte di passione potrebbe essere più complicato. I giapponesi non hanno una passione sfrenata per gli occidentali, ma una visita in qualche sauna (sono diverse dalle nostre), o qualche app per conoscere persone potranno sicuramente aiutarti.

Cosa vedere a Osaka

Parigi

Parigi è una città con una storia gay incredibilmente antica e la sua comunità è davvero grande. Con i locali concentrati principalmente a La Marais, qui è bello venire sia in gruppo che soli. Durante il Pride la città esplode, ma c’è una vita molto intensa durante tutto l’anno, con dei picchi nelle settimane della moda.

Viaggi gay per single

Gran Canaria

Il paradiso gay europeo per eccellenza è Gran Canaria, isola con 365 giorni l’anno di sole e caldo. Da visitare sia per una fuga invernale che durante i grandi eventi estivi, a Maspalomas se sei single non rimarrai solo per molto tempo. Party ogni giorno fino all’alba, gay da tutta Europa e locali in spiaggia o in città sono ovviamente il motivo principale per cui si arriva a Gran Canaria, ma l’isola ha anche tantissime città e scorci naturali incredibilmente emozionanti.

Dublino

Dimentica le immagini di ragazzi eterosessuali che riempiono le strade di Dublino tutta la notte, perché questa città è un luogo incredibile per ogni gay. Teatri, locali e discoteche tengono viva tutto l’anno la comunità gay, fino a raggiungere l’apice durante le Pride Week organizzate in tutta l’Irlanda. Piccolina ma disinibita come può esserlo Berlino, qui si arriva e si lascia il cuore.

Pantibar Dublino

By | 2018-03-06T09:47:26+00:00 febbraio 9th, 2018|News|0 Comments

Leave A Comment

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori