10 trucchi per dormire in aereo e viaggiare senza stress

I viaggiatori o comunque quelli che prendono spesso gli aerei si dividono in due grosse categorie: chi si addormenta prima che l’aereo decolli e chi invece non riesce a chiudere occhio.

Noi non abbiamo mai avuto problemi… anzi capita spesso di addormentarci e non riuscire a finire un film nelle dodici ore che collegano Milano a Tokyo.

Può succedere però che i nostri vicini di aereo non riescano proprio a chudere occhio. E allora questo post è per te! Sì, proprio te che nonostante le ore di volo che ti aspettano non riesci a dormire in aereo e arrivi distrutto a destinazione.

Perchè non riesco a dormire in aereo?

Questa è la tipica domanda dei sonnambuli dei voli! A volte chi non riesce a dormire in aereo lo fa perchè magari ha paura di di volare. Per questo però, esistono tanti rimedi sia omeopatici sia medici.

In natura ci sono tantissime piante note per il loro potere calmante e sedativo che potrebbero aiutarti a superare la paura di volare e di conseguenza a farti un riposino.

Come superare la paura di volare

Prodotti che ti aiutano a dormire in aereo

Se hai superato la tua paura di volare o semplicemente di salire su un aereo, allora sei a metà dell’opera.

Alcuni di questi possono sembrare ridicoli, altri un po’ banali! Ma fidati… possono svoltare il tuo volo. Ecco quindi i 10 prodotti che ti aiuteranno a prendere sonno e arrivare riposato a destinazione.

Cuscino con cappuccio

Questo cappuccio un po’ di tempo fa era diventato virale. Non sappiamo se per la bruttezza o per altro… sta di fatto che deve essere davvero comodo e ideale per chi non trova mai la posizione giusta e odia la luce.

Cuscino in memory foam o gonfiabile

Per chi invece non ha problemi di luce ma soffre di cervicale esistono in commercio tantissimi tipi di cuscino da viaggio. Quello in memory foam è più comodo in quanto si adatta alla forma del collo e della testa, quello gonfiabile invece è leggermente più scomodo ma il fatto di poterlo sgonfiare quando non ti serve ti permetterà di salvare tantissimo spazio in valigia.

Poggiapiedi

Uno dei grandi problemi dei viaggi a lunga percorrenza è la comodità. E niente può essere pù comodo soprattutto se devi fare un sonnellino. Questo poggiapiedi risolve e allevia il senso di fatica quando sarai seduto per tanto tempo.

Coperta

Prima erano molto più diffuse, oggi invece non si trovano così facilmente a bordo degli aerei. Le copertine da viaggio sono comode e pratiche da utilizzare soprattutto durante la fase di crociera del volo quando in aereo si abbassano le temperature.

Mascherina e tappi

Il classico kit da viaggio per chi è un viaggiatore abituale. Se prima le mascherine per dormire erano realizzate in materiali poco confortevoli, oggi invece sono realizzate spesso in memory foam e sono ultra comode.

Mascherine per dormire in aereo

Crema viso

Prima di andare a dormire dovresti fare la tua beauty routine quotidiana. Durante i voli meglio privilegiare creme viso con olii essenziali e profumi che stimolino il sonno. Fra queste quelle alla lavanda sono ottime in quanto sono note per le proprietà calmanti e rilassanti.

Link diretto al prodotto: Crema viso alla lavanda

Cuffie anti rumore

Le cuffie antirumore e isolanti sono perfette per bloccare i rumori causati dagli aeroporti, ma anche dai vicini rumorosi. Ce ne sono di tantissimi tipi. Il nostro consiglio è quello di privilegiare le cuffie agli auricolari.

Salviettine antibatteriche

Spesso chi non riesce a dormire in aereo lo fa non per la scomodità ma questioni di pulizia degli ambienti. Per evitare di aumentare le paranoie non linkeremo nessun post riguardo alla quantità di microbi e germi presenti in un aereo. Al contrario ti consigliamo di acquistare delle salviettine antibatteriche che ti aiuteranno a pulire un po’ le superfici.

Integratori di melatonina

Il grande classico dei viaggi intercontinentali. La melatonina aiuta a riduce il tempo necessario ad addormentare e contribuisce in modo positivo al benessere mentale. 

Libri anti-stress

Sono da un po’ di tempo un must have e non solo dei viaggiatori. I libri antistress ti aiuteranno a staccare la testa, a rilassarti e stimolare il sonno. In commercio ne esistono di tantissimi tipi.

Pronto per la prossima avventura?

Controlla gli alloggi su Booking

Ti potrebbe interessare

By | 2018-07-23T12:05:49+00:00 agosto 14th, 2018|Utile|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori