Foliage: cos’è e dove vederlo a Milano

Dove ammirare il foliage a Milano, i luoghi in cui scoprire l’autunno nel suo massimo splendore

Ci sono alcune parole che evocano sensazioni uniche e quasi magiche. Una di queste è per noi la parola foliage e in italiano non esiste un termine che in poche lettere descriva questo periodo dell’anno.

In america lo chiamano foliage e identifica il mutamento cromatico delle foglie degli alberi durante i mesi autunnali.

Per i tecnici si tratta di cromatismo autunnale, per i più romantici il foliage e per tutti è semplicemente quando le foglie cambiano colore.

Cosa significa foliage?

Il termine foliage deriva dal termine francese per fogliame ma il significato che oggi viene dato è dall’approprimento inglese e che indica il cambio del colore delle foglie durante i mesi dell’autunno.

Un evento che ogni anno affascina non solo gli appassionati, ma anche gli amanti della fotografia o semplicemente chi è alla ricerca di scorci indimenticabili.

La cosa incredibile è che ci sono interi siti dedicati al foliage, con cartine aggiornate giornalmente con i giorni in cui godere della massima esplosione dei colori.

Quando ha inzio il foliage?

Da calendario si inizia a parlare di foliage con l’equinozio d’autunno per arrivare ad avere il picco di massimo splendore l’11 novembre, durante la giornata che per molti è l’Estate di San Martino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DANI&LUIGI 🏳️‍🌈 GAYLY PLANET (@gaylyplanet) in data:

Dove vedere il foliage a Milano?

Si stima gli alberi presenti a Milano siano circa 260 mila e con un patrimonio così ampio ammirare il foliage sarà un’esperienza incredibile. Ci sono alcuni luoghi però che più di altri si prestano ad ammirare il cambio dei colori degli alberi.

Ecco i luoghi di Milano dove ammirare il cambio dei colori delle foglie e godere al meglio del foliage milanese.

Fra i giardini e parchi della città quelli da non perdere sono Villa Belgiojoso Bonaparte in via Palestro, Parco Sempione, il Cimitero Monumentale e il famosissimo Bosco Verticale ci sono alcuni luoghi meno battuti che meritano sicuramente una visita.

    • viale Lazio/viale Cirene: filari di alberi di tiglio
    • via Sant’Elia angolo via Osma Ginkgo biloba ginkgo
    • via Alberto da Giussano: filare di liquidambar
    • via Lazzaro Papi/via Tiraboschi filari di acero riccio
    • via Saccardo 40: Parrotia persica
    • Parco della Martesana
    • Giardino della villa Belgiojoso Bonaparte via Palestro: Per vedere il cipresso calvo accanto al laghetto
    • via Zubiani 1: Metasequoia glyptostroboides (metasequoia)
  • largo La Foppa per ammirare vicino all’ingresso della metropolitana il Rhus typhina (sommaco)
  • piazza De Angeli: Koelreuteria paniculata (albero delle lampade cinesi)
  • viale Enrico Fermi vicino a via Iseo: Ginkgo biloba (ginkgo)
  • via Zubiani (vivaio comunale): filari di Liriodendron tulipifera (albero dei tulipani)
  • via Trenno/via Ippodromo (parcheggio); Quercus palustris (quercia palustre)
  • parco di via Cechov-Omodeo-Kant: Quercus palustris (quercia palustre)
  • Giardini Pubblici (Giardini Montanelli) gruppo di Ginkgo biloba nei pressi della scuola materna ‘Montemerlo’ e di Taxodium distichum lungo le sponde del laghetto
  • Piazza Gae Aulenti: Bosco Verticale
  • Cimitero Monumentale
  • Parco Sempione: lo spazio che collega piazza del Cannone all’Arco della Pace, il gruppo di Parrotia persica sulla sinistra nelle vicinanze del laghetto; 3. filare di Robinia pseudoacacia ‘Frisia’ ad uno degli ingressi da viale Gadio/Acquario Civico
  • Giardino della Villa Comunale: esemplare solitario di Platanus x hybrida (uno degli esemplari più vecchi di Milano) all’interno del giardino, lungo il muro di recinzione
  • via Santa Sofia: filare di Liriodendron tulipifera
  • via Borsieri e via Alberto da Giussano: filari di Liquidambar styraciflua
  • via Maratta: filare di Gleditschia triacanthos
  • via Piccinni: filare di Ginkgo biloba

Cerchi un alloggio a Milano? Controlla le offerte su Booking

Letture consigliate

Guida di Milano | Milano insolita e segreta | Guida della Lombardia | Milano Low Cost

Ti potrebbe interessare


Attività interessanti da fare a Milano

By | 2018-10-02T17:42:11+00:00 ottobre 2nd, 2018|Europa, Italia|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori