20 cose da vedere assolutamente a Firenze

Cosa vedere a Firenze in due giorni: 20 cose imperdibili

Firenze è una di quelle città che ti rimangono nel cuore. Ogni vicolo e stradina racconta una storia antica di secoli, fatta di tesori medievali e rinascimentali. Per gli amanti dell’arte poi nessun posto è migliore del capoluogo toscano.

E non stiamo parlando solo di arte Rinascimentale ma anche di quella contemporanea e di street art.

Cosa vedere a Firenze

Per godere appieno della bellezza di Firenze non basterebbe una vita intera, ma abbiamo cercato di fare un elenco delle cose più belle da vedere a Firenze anche solo in un weekend. Ecco quindi cosa fare e cosa vedere a Firenze in due giorni.

Il Duomo

Basta chiudere gli occhi, immaginare Firenze e la prima cosa che ti verrà in mente sarà il suo bellissimo Duomo. Il Duomo di Firenze è uno degli esempi più belli dell’architettura gotica italiana e oltre a essere fra le più famose in Italia è anche la quarta chiesa gotica più grande d’Europa. Qui potrai trascorrere un po’ del tuo tempo a contemplare la bellezza delle decorazioni e godere, dalla cupola, una delle viste più spettacolari di Firenze.

2. Campanile di Giotto

A pochi passi dal Duomo di Firenze potrai trovare il Campanile di Giotto. Fa parte del complesso del Duomo e fu progettato dal grande Giotto. Qui potrai scoprire l’arte architettonica del genio fiorentino conosciuto sopratutto per i meravigliosi affreschi come quello della Cappella degli Scrovegni a Padova. Prenditi del tempo per salire fino in cima per rimanere estasiato dalla vista di Firenze dall’alto da uno dei punti panoramici più famosi di tutta Firenza.

3. Piazza della Repubblica

Piazza della Repubblica a Firenze è famosa per essere uno dei posti perfetti per sorseggiare una tazza di caffè e rillassarsi un po’ dopo tanti giri. In questa piazza ci sono tantissimi bar (alcuni molto costosi) e anche una giostra con i cavalli.

4. Mercato centrale

Il Mercato Centrale di Firenze è uno di quei luoghi che ti rimane nel cuore. È perfetto per un pranzo veloce e per fare un po’ di shopping gastronomico. Il mercato infatti è diviso in due parti: al piano terra potrai comprare prodotti tipici toscani mentre al piano superiore potrai gustare i piatti tipici della cucina toscana e italiana.

5. Basilica di San Lorenzo

Poco distante dal mercato di Firenze si trova la Chiesa di San Lorenzo. Qui sono sepolti alcuni dei più importanti membri della famiglia De Medici, in particolare nelle Cappelle Medicee. Questa chiesa è spesso trascurata dai tantissimi turisti e da un lato è un bene… sarai sicuro di non trovare folla!

6. Palazzo Strozzi

All’interno di Palazzo Strozzi potrai vedere alcune delle più belle mostre di tutta la Toscana oltre a importanti fiere di arte contemporanea. Controlla il sito per rimanere aggiornato sulle mostre e programmare la tua visita.

7. Ponte Vecchio

Camminare su Ponte Vecchio renderò il tuo viaggio a Firenze completo. Qeusto ponte è il più antico di Firenze e l’unico a non essere stato distrutto dalle bombe della seconda guerra mondiale. Passeggia in mezzo a negozi artigianali e gioiellerie antiche.

8. Palazzo Vecchio

Il Palazzo Vecchio di Firenze si trova in Piazza della Signoria ed è il centro amministrativo di Firenze. In questo palazzo, che richiama per molti versi quello di Volterra vengono svolte le funzioni comunali. Oggi viene utilizzato per celebrare matrimoni e unioni civili.

9. Galleria degli Uffizi

Questa lista non sarebbe completa senza, quello che può essere definito, il più famoso museo. Si trova a pochi passi da Palazzo Vecchio e meritano una visita per la quantità esorbitante di opere esposte. Qui potrai ammirare alcune delle opere dei più importanti artisti fra cui Caravaggio, Giotto, Leonardo da Vinci, Michelangelo, Raffaello, Mantegna, Tiziano, Parmigianino, Dürer, Rubens, Rembrandt, Canaletto e Botticelli.

10. Corridoio Vasariano

Il Corridoio Vasariano collega Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti,  e venne costruito dal Giorgio Vasari nel 1564. Il Corridoio fu usato dalla famiglia Medici per attraversare la città e spostarsi da un palazzo all’altro. Oggi questo corridoio è una vera e propria galleria d’arte con opere magnifiche dei più grandi artisti mondiali.

11. Giardini di Boboli

Firenze non è solo conosciuta per l’arte e il buon cibo, ma anche per i suoi bellissimi giardini. Fra i più famosi e frequentati ci sono i Giardini di Boboli vicino Palazzo Pitti. Un vero e proprio museo en plein air fatto di statue, fontane, grotte e labirinti.

12. Palazzo Pitti

Palazzo Pitti è la sede di una dele manifestazioni più importanti della moda italiani. Qui puoi assistere alla mostra sulla moda italiana con tantissimi abiti e accessori.

13. Oltrarno

Oltrarno è sicuramente la zona più vibrante e cool di Firenze. Ci sono tantissimi bar e locali dove fare serata ed è la zona più frequentata da local e turisti. La cosa più tipica da fare? Prendere qualcosa da bere e iniziare la serata in piazza Santo Spirito per poi divertirsi in uno dei tanti locali gay di Firenze.

14. Piazzale Michelangelo

Per ammirare Firenze dall’alto, dirigiti verso Piazzale Michelangelo, uno dei più famosi belvedere italiani. Puoi arrivare qui con il bus numero 12 oppure facendo una bella passeggiata.

15. Borgo San Jacopo

Borgo San Jacopo si trova a pochi metri da Ponte Vecchio. Raggiungi questo angolo di pace per ammirare le tantissime torri e vedere il ponte vecchio dalla sua prospettiva più famosa.

16. Santa Croce

Nella Chiesa Santa Croce  sono sepolti alcuni dei personaggi italiani più famosi. Poeti, artisti e scrittori come Michelangelo, Ugo Foscolo, Galileo, Gioachino Rossini e Vittorio Alfieri.

17. Santa Maria Novella

Santa Maria Novella si trova a pochi passi dalla stazione ferroviaria ed è una delle chiese più antiche di tutta la città. La facciata è incredibile e il suo chiostro è fra i più belli in Italia.

18. San Miniato

La Chiesa San Miniato è un po’ nascosta ma rientra a pieno titolo fra le chiese più belle di tutta Firenze. È molto amata dai fiorentini che vengono qui a trascorrere qualche ora lontani dal caos e per godere di un punto panoramico senza precedenti.

19. Mercato del Porcellino

Il Mercato del Porcellino di Firenze è il posto ideale se ami la pelletteria. Qui potrai trovare qualsiasi cosa realizzata dagli artigiani toscani: dai borsellini alle borse, dalle cinture fino ai marsupi. Prima di andare via ricorda di strofinare il naso del cinghiale!

20. Il David

Bisogna prenotare il biglietto con un bel po’ di anticipo ma ne vale pena. Non solo per poter ammirare dal vivo la bellezza unica del David di Michelangelo ma anche per rimanere a bocca aperta per la perfezione di tutte le altre statue presenti nella Galleria dell’Accademia.

By | 2018-03-13T16:14:52+00:00 marzo 30th, 2018|Italia|0 Comments

Leave A Comment

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori