Cosa vedere nei dintorni di Dublino: Newgrange, Hill of Tara Tour e Howth

L’Irlanda è una terra antichissima e se si riesce ad avere più tempo a disposizione oltre al weekend, ci sono tantissime cose da poter vedere poco fuori Dublino.

Nei dintorni di Dublino infatti ci sono Newgrange e Hill of Tara. Due mete da vedere assolutamente se si vuole scoprire qualcosa di più riguardo la storia di quest’isola.

Itinerario completo

Per visitare tutti i siti di questo itinerario occorrerà svegliarsi presto. In questo modo però non dovrai rincorrere le poche ore di luce disponibili e potrai vedere tutto con calma prendendoti il tempo necessario per un pranzo tipico irlandese e qualche pausa caffè con torte e biscotti.

  • Brú na Bóinne: Newgrange (Knowth e Dowth se c’è tempo)
  • Hill of Tara
  • Howth

Brú na Bóinne: Newgrange

Brú na Bóinne è uno dei più importanti siti archeologici di origine preistorica al mondo. Si trova a 40 km da Dublino ed è un complesso con più di 90 monumenti costruiti nel neolitico. Diventato partimonio UNESCO nel 1993, Newgrange è il polo centrale di attrazione di tutta l’area ed è ideale se si vuole fare una gita di un giorno da Dublino.

Brú na Bóinne gite da fare a Dublino

Preparati a rimanere affascinato da tutto quello che vedrai. La tomba dall’esterno è un gigantesco cumulo di pietre incastrate alla perfezione e decorate con alcuni tra i più antichi simboli celtici. Ma dall’interno potrai assistere a qualcosa di incredibile. Passando attraverso un corridoio strettissimo, si accede nella camera centrale della tomba. Qui gli archeologi hanno scoperto un’apertura proprio sopra il varco d’ingresso, dalla quale il sole può penetrare per illuminare la camera centrale solo ed esclusivamente durante il solstizio di inverno.

Non potendo aspettare fino a dicembre per vedere la luce entrare, possiamo provare comunque delle emozioni fortissime grazie a una simulazione artificiale che viene effettuata a ogni ingresso. Prima di andare via ricordati di compilare la cartolina della lotteria di Newgrange: se verrai sorteggiato sarai tra i pochissimi al mondo a poter entrare nella tomba durante le giornate del solstizio.

Dove mangiare a Newgrange

Nel Visitor Center del Brú na Bóinne potrai mangiare di buonissimi piatti tipici irlandesi. Non farti trarre in inganno dai vassoi in plastica e tovaglioli di carta. Mangiare qui è davvero una scelta perfetta. Il ristorante è segnalato in tantissime guide fra cui anche dal prestigioso Lucinda O’Sullivan Award, guida che segnala i ristoranti più buoni di Dublino e tutta l’Irlanda.

Dove mangiare a Howth

Hill of Tara

La Hill of Tara, o Collina Reale di Tara, è il luogo dove sorgeva la residenza del Re Supremo irlandese. Se della residenza rimane poco, la collina è famosa soprattutto per la Pietra del Destino (Lia Fáil). Leggenda racconta che se un giorno la pietra dovesse essere estratta dal terreno, l’Irlanda intera sprofonderebbe nel mare. Inoltre per capire l’importanza di questa collina basti pensare che il nome più diffuso in tutta l’isola è proprio Tara.

Dove mangiare alle Hill of Tara

Il Maguires Cafe è proprio vicino l’ingresso della collina. Oltre ai tantissimi souvenir che si potranno acquistare, i piatti tipici, ma soprattutto i dolci sono incredibili.

Howth e il castello di Malahide

Solo per Howth ci vorrebbe almeno mezza giornata di tempo ma con un po’ di impegno, si può visitare tutto anche in un paio di ore. Bellissimo villaggio di pescatori, questo borgo è famoso per i ristoranti di pesce che affacciano direttamente sulla baia.

Visitare Howth in un giorno

Porta una giacca a vento e siediti a bere una birra in uno dei tanti caffè lungo il molo. Se non sarai ancora abbastanza ubriaco, una fermata al meraviglioso castello medievale di Malahide è quello che serve per concludere al meglio la giornata.

Come preparare l’itinerario

Per organizzare questa giornata fuori città ci sono due modi possibili: in auto o con un tour organizzato. I tour possono essere acquistati ovunque, online o all’ufficio del turismo. Hanno un costo standard e prevedono diversi stop durante la giornata. Newgrange è sempre l’attrazione principale mentre Howth potrebbe essere una fermata opzionale, in base al tempo disponibile che rimane a fine giornata.

Se vuoi organizzare il tour in macchina, ti consigliamo di cominciare il giro a partire da Newgrange. I biglietti di ingresso al sito UNESCO non sono acquistabili online, e sono in numero limitato, quindi conviene cominciare da qui l’itinerario per essere sicuri di visitare tutto. Inoltre avendo la macchina, è possibile visitare anche altri siti del Brú na Bóinne che spesso non sono inclusi nei tour organizzati. Da qui potrai proseguire per la Hill of Tara e finire la giornata a Howth.

Ti potrebbe anche interessare:

Leggi tutte le guide Gay di Gayly Planet

Guida Gay Gayly Planet

By | 2017-08-31T12:59:03+00:00 agosto 31st, 2017|Europa, Irlanda|0 Comments

Leave A Comment

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori