Cosa fare e cosa vedere a Tashkent, la capitale dell’Uzbekistan

Tashkent è la capitale dell’Uzbekistan, ed è una città che spesso viete usata come passaggio per arrivare nel paese e spostarsi immediatamente in altre città più autentiche e più legate alla via della seta. La città è davvero molto estesa e qui ci vivono circa 2 milioni e mezzo di persone, per questo motivo, orientarci e trovare cose interessanti da fare potrebbe sembrare difficile.

In realtà Tashkent, completamente ricostruita durante la dominazione sovietica, ha tante cose da offrire e ci sono musei, mercati e tante attività inusuali da poter fare per immergersi nel migliore dei modi nello stile di vita uzbeko.

Cosa vedere ad Tashkent

Tashkent è una città dall’aspetto severo, sono tantissimi gli edifici dallo stile sovietico, e come molte città usate da snodo, in molti non si fermano nemmeno per una notte, ma in realtà qui potrai fare tantissime cose, come provare incredibili ristoranti contemporanei, musei, vita notturna o anche gite in giornata per fare trekking o rafting.

Museo della storia del popolo uzbeko

https://www.instagram.com/p/BKikclohTEN/

Questo museo è uno dei più belli della città e cominciare (o terminare) qui il viaggio è molto utile per capire e ripercorre la lunga e affascinante storia del popolo uzbeko. Il museo è diviso su due piani. Il primo piano è interessante dal punto di vista storico, mentre il secondo piano è tutto dedicato all’Uzbekistan indipendente.

Costo: circa 10.000 som (1 €)

Chorsu Bazaar

Venditore di spezie al Chorsu Bazaar

Questo Bazaar è immenso e si può facilmente passare una mezza giornata intera a passeggiare tra le bancarelle e le botteghe di artigiani e spezie. L’architettura del palazzo principale è davvero interessante, mentre in tutte le strade del bazaar potrai trovare chioschi e tende di artigiani che vendono tantissime cose, tra cui incredibili ceramiche a prezzi bassissimi. Anche l’argento qui costa poco, mentre tra le spezie lo zafferano è l’acquisto più interessante: un barattolo grande costa massimo 2€.

Ingresso gratuito

Piazza Khast Imom

Questa piazza è un tocco di antichità in una città sovietica moderna. Qui si possono trovare il museo del libro e la madrasa Barak Khan adesso utilizzata da artigiani che qui realizzano manufatti di ogni tipo. Potrai trovare souvenir e oggetti preziosi a poco prezzo, come dipinti a mano tradizionali, gioielli e tessuti.

Ingresso gratuito

Museo del libro Moyie Mubarek

Questo museo è piccolo ma molto interessante. Qui è conservata quella che si pensa essere la copia più antica del corano, realizzata nel 600 d.c. . Oltre al libro, che trionfa al centro della stanza, si possono vedere anche altre collezioni di corano provenienti da tutto il mondo e di ogni misura. Ce ne sono alcune grandi quanto un pollice e altre impossibili da prendere in mano per via del peso.

Costo: circa 10.000 som (1 €)

Moschea Minor

https://www.instagram.com/p/B1BI8yVH5oy/

Questa moschea è incredibilmente bella e ti accoglierà sotto una grande cupola decorata finemente in oro e blu. Anche se è relativamente nuova, è la dimostrazione di quanto gli artigiani uzbeki siano ancora bravi a creare incredibili strutture islamiche in marmo e materiali preziosi.

Ingresso gratuito

Metropolitana di Tashkent

https://www.instagram.com/p/B2CgzEWBQJm/

La metro di Tashkent è una vera e propria opera d’arte. Quasi tutte le fermate sono state create da artisti che hanno riproposto stili architettonici diversi. Scendere alla fermata Alisher Navoi ti farà ritrovare immediatamente in una moschea mentre alla fermata Kosmonavtlar potrai fare un giro nello spazio.

Costo biglietto: 1200 som (12 centesimi)

Mosaici sovietici

mosaici sovietici architettura brutalista tashkent uzbekistan

Un dei tanti mosaici sovietici in Mirobas Street, Tashkent

Se ora i murales sulle pareti cieche dei palazzi si usano specialmente nei quartieri di tendenza, nell’architettura sovietica era la norma. Qui a Tashkent potrai vedere immensi e incredibili mosaici sui palazzi popolari costruiti durante la dominazione russa. La maggior parte sono in Mirobad street, ma potrai trovarne anche altri sparsi in tutta la città.

Attività gratuita

Hotel Uzbekistan e Piazza Amir Timur

https://www.instagram.com/p/B1Mj1FWIWdY/

Sicuramente un luogo in cui passerai molto spesso sarà Piazza Amir Timur, dove la sera ci sono spesso mercatini, bancarelle e giochi. Qui potrai vedere la statua di Tamerlano oltre che ammirare l’Hotel Uzbekistan, uno degli esempi più importanti di architettura sovietica della città e simbolo dell’Uzbekistan.

Attività gratuita

Pronto per la prossima avventura? Controlla le offerte su Booking e risparmia sugli hotel

Letture consigliate

Uzbekistan: nelle steppe dell’Asia Centrale | Meridiani: Uzbekistan | Lonely Planet Asia Centrale | Sovietstan

Ti potrebbe interessare anche