10 segreti per viaggiare e spendere poco

Come risparmiare durante un viaggio per viaggiare di più!

Come dice l’antico detto “Viaggiare è una delle poche cose che puoi comprare ma ti renderà più ricco”, e anche se voli, hotel e spostamenti sono spesso poco economici, ci sono alcuni trucchi per risparmiare e rendere ancora più indimenticabile il prossimo viaggio.

Trucchi e segreti per risparmiare quando si organizza un viaggio

Piccole accortezze e un po’ di flessibilità potranno alleggerire di tanto il conto del tuo prossimo viaggio. Questi consigli ti permetteranno di risparmiare un po’ di soldi per aggiungere nuove destinazioni al tuo programma di viaggi.

Biglietti combinati

I biglietti combinati ti permettono di scegliere dei mezzi alternativi o delle rotte fuori dal comune per raggiungere la tua destinazione risparmiando sul budget di viaggio. Cerca voli e trasporti su siti che ti permettono di scegliere non solo aerei ma anche treni o autobus. Per esempio se vuoi andare a Brighton molto probabilmente costerà meno un volo per Londra e il treno per la città che un volo diretto su Brighton. Per la scelta di questi viaggi puoi sempre utilizzare tutte le funzionalità di Google Flight.

Voli per città segrete

Un volo diretto per una città probabilmente costa di più di un volo con uno stop in qualche altro posto a metà strada o in Europa. Per esempio i voli per l’America costano molto meno se si parte da Dublino, per questo motivo potrebbe essere più conveniente prendere un volo per Dublino e poi da lì andare verso gli Stati Uniti. Ci sono diversi siti che ti permettono di identificare questi spot, ma tra i più famosi puoi usare Skiplagged.

Cerca delle offerte speciali

Tantissime aziende di trasporto offrono dei biglietti turistici convenienti che ti permetteranno di girare liberamente in città. Chiedi sempre agli info point se ci sono delle offerte, e se hai intenzione di visitare musei e attrazioni turistiche, fai il calcolo di quanto spenderesti complessivamente per capire se conviene prendere un city pass con inclusi trasporti e musei.

Viaggia leggero

Indipendentemente dalla lunghezza del viaggio, se si viaggia leggeri sicuramente si pagherà meno il trasporto. Viaggiare con uno zaino e senza troppi bagagli ti permetterà di accedere a tariffe base o light senza dover aggiungere soldi in base ai kg in eccesso. Se hai intenzione di comprare molte cose mentre sei in viaggio prendi sempre in considerazione l’idea di spedire con sistema postale un pacco con souvenir o vestiti a casa, di solito costa meno che imbarcare il tutto in aereo.

Pernotta in appartamento

Gli appartamenti di solito costano meno di un hotel e hanno a disposizione anche una cucina da utilizzare per fare dei panini o cucinare qualcosa di veloce. In questo modo risparmierai tantissimo sul costo di ristoranti e take away, inoltre potrai chiedere al proprietario di casa tantissimi consigli su cosa fare in zona, senza incappare in trappole per turisti. Fra i tanti siti che offrono offerte per appartamenti puoi consultare anche la sezione dedicata di Booking.

Visita i musei gratis

Quasi ogni città nel mondo offre delle giornate per visitare i musei gratuitamente. Per esempio in Italia la giornata per vedere i musei gratuitamente è la prima domenica di ogni mese, e organizzare un weekend all’inizio del mese ti farà risparmiare un po’ di soldi.

Paga con carta e in valuta locale

Molti Paesi permettono di scegliere la valuta quando si deve pagare con carta di credito. Scegli sempre la valuta locale così da non dover convertire i soldi pagando il tasso di conversione e gli eventuali costi extra aggiuntivi.

Sii flessibile con le date

Se stai organizzando un viaggio e dovrai in ogni cado prendere delle giornate di ferie, non cercare una data in particolare ma controlla sempre le tariffe per i giorni precedenti e quelli successivi della data in cui vorresti partire. Spesso le tariffe cambiano enormemente anche solo anticipando o posticipando di un giorno la partenza. Google Flight è uno strumento molto utile per monitorare questo tipo di cambiamenti.

Motori di ricerca locali

Sicuramente i principali siti di booking offrono già delle ottime tariffe, ma potrebbero aumentare in corrispondenza di eventi italiani come i ponti del 25 aprile o ferragosto. Usa dei motori di ricerca locali per accedere a tariffe più convenienti. Per esempio in Cina utilizza eLong per visualizzare le tariffe locali.

Letture consigliate

Mondo. Guida per viaggiatori | Dove andare quando | 100 luoghi da vedere nel mondo 

Ti potrebbe interessare anche

By | 2018-08-08T16:42:20+00:00 agosto 7th, 2018|News, Utile|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori