Templi più belli da visitare a Bangkok: i nostri 6 templi preferiti

Pensare alla Thailandia significa vedere negli occhi immagini di paesaggi paradisiaci, spiagge bianche, massaggi e ottima cucina. Ma non è solo questo! Una delle cose che ci è piaciuta di più e che abbiamo avvertito in tutta la Thailandia e a Bangkok in particolare è la spiritualità di questo paese.

I 6 templi più belli da vedere a Bangkok

Ovunque andrai troverai templi stupendi, realizzati con i materiali più pregiati e decorati in maniera impeccabile. Se sei a Bangkok allora e vuoi ammirare i templi di questa magnifica città, ecco quali sono quelli che non puoi assolutamente non vedere.

Wat Arun

Il Wat Arun si trova sulla riva destra del fiume Chao Praya. Un luogo magico e riccamente decorato dai dettagli color rosso e oro della porcellana cinese con la quale è ricoperto. Il suo nome significa Tempio dell’Alba per la bellezza di cui risplende alle prime luci del mattino. Qui si respira una spiritualità unica.

  • Indirizzo 158 Thanon Wang Doem, Khwaeng Wat Arun, Khet Bangkok Yai, Krung Thep Maha Nakhon 10600, Thailandia
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da GAYLY PLANET (@gaylyplanet) in data:

Wat Pho

Probabilmente avrai visto questo tempio in tantissime foto. Si tratta della struttura dove è custodito il famoso Buddha dormiente. Una statua tanto enorme quanto bella (45 metri di lunghezza e 15 di altezza) che si trova nel tempio più grande della città poco distante dal Gran Palazzo Reale. Per accedere al tempio dovrai pagare un biglietto di ingresso di 100Bath.

  • Indirizzo: 2 Sanam Chai Rd, Khwaeng Phra Borom Maha Ratchawang, Khet Phra Nakhon, Krung Thep Maha Nakhon 10200, Thailandia

Wat Benchamabophit

Spesso viene chiamato come Tempio di Marmo perchè proprio di questo prezioso materiale è interamente costruito. Oltre alla bellissima sala centrale del tempio con un grande Buddha con sfondo blu è molto conosciuto per il suo bellissimo e romantico cortile interno. (foto principale)

  • Indirizzo 69 Thanon Si Ayutthaya, Khwaeng Dusit, Khet Dusit, Krung Thep Maha Nakhon 10300, Thailandia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da GAYLY PLANET (@gaylyplanet) in data:

Wat Saket

Il Wat Saket permette di godere di una vista unica della città. Per arrivare bisognerà faticare un po’ fra scalini e saline ma una volta in cima verrete ripagati dalla vista di Bangkok dall’alto. Silenzio, bellezza e misticità sono le caratteristiche che qui fanno da padrone.

  • Indirizzo 344 Chakkraphat Diphong Road | Bang Bat, Pom Prap Sattru Phai, Bangkok 10100, Thailandia

Wat Traimit

Il Wat Traimit è famoso per il suo Buddha d’oro alto ben 3 metri e per essere uno di quei templi che ti rimangono nel cuore. Si dice che il Buddha venne portato qui a seguito dell’invasione birmana del 1765. Sebbene questo tempio sia lontano dagli standard di opulenza degli altri templi riesce a essere un luogo incredibilmente mistico.

  • Indirizzo 661 Charoen Krung Rd, Khwaeng Talat Noi, Khet Samphanthawong, Krung Thep Maha Nakhon 10100, Thailandia

Wat Ratchanatdaram

Chiamato anche il tempio di ferro per i decori che adornano tutto l’edificio è fra i templi da vedere almeno una volta quando si è a Bangkok. La sua costruzione risale alla metà dell’800 per volere del re Rama III e da allora è fra i templi più amati dagli abitanti di Bangkok.

  • Indirizzo: 2 Maha Chai Rd, แขวงบวรนิเวศ Khet Phra Nakhon, Krung Thep Maha Nakhon 10200, Thailandia

Letture consigliate

Guida della Thailandia | Guida di Bangkok | Thailandia Travel

Cerchi un albergo a Bangkok? Controlla le offerte su Booking e risparmia

Ti potrebbe interessare