Mercati a Bangkok: i migliori da visitare almeno una volta

Bangkok non è solo la capitale della Thailandia ma anche la capitale dei mercatini. In giro per la città fra grattacieli e centri commerciali ti capiterà di trovare intere strade piene zeppe di bancarelle di venditori ambulanti.

I tanti mercati notturni e bazar di Bangkok sono un tratto distintivo di questa città e la cosa bella è che qui potrai trovare davvero di tutto: dagli oggetti d’antiquariato a prodotti di bellezza, dall’abbigliamento ai gioielli passando ovviamente dall’immancabile cibo a prodotti artigianali di qualità.

Ma quali sono i mercati di Bangkok assolutamente da non perdere? Ecco quelli da inserire nella lista e visitare almeno una volta!

Chinatown

Più che un mercato, questo è un intero quartiere dedicato al buon cibo e allo shopping a basso costo. La maggior parte dei negozi e delle bancarelle si trovano intorno a Yaowarat Road, la strada principale che attraversa Chinatown, ed è una frenesia di venditori e commensali ogni sera. Qui potrai trovare ottime frittate di ostriche, zuppe, pad thai e noodles, riso fritto, dim sum e piatti a base di green curry.

Rot Fai Market

Spesso chiamato con la sua traduzione inglese train market, il Mercato Rot Fai è composto da migliaia di bancarelle. Si trova molto fuori la città e prima di arrivare qui cerca di capire se ne vale realmente la pena. Fra le bancarelle oltre al cibo potrai trovare oggetti da collezione e d’antiquariato.

Neon Market

Neon Market è fra quelli presenti il più recente. In questo mercato il cibo è delizioso e l’ambientazione fotogenica… sarà per questo che fra qualche tempo entrerà a far parte dei luoghi più instagrammabili di Bangkok. Si trova vicino a Chidlom, ed è un vero e proprio paese delle meraviglie per buongustai: polpette, grigliate, bevande colorate, frutti di mare, cioccolatini e frutta fresca sono fra le cose che potrai trovare in questo nuovo mercato.

Ovviamente non manca l’immancabile angolo trash per fare shopping di quegli articoli che puoi trovare solo in Thailandia… dalla maglietta Same Same but Different alle ciabatte a forma di pesce.

Patpong Night Market

Il mercato notturno di Patpong si trova a Silom ed è il cuore pulsante del quartiere a luci rosse di Bangkok. Fra bar con pingpong show e centri massaggi a luci rosse, questo vivace mercato è famoso per i prodotti finti a buon mercato. Qui troverai finti rolex, profumi, magliette e souvenir di dubbio gusto.

Chatuchack Market

Il Chatuchack è il mercato più famoso di Bangkok. Si svolge ogni fine settimana e ospita oltre 15mila bancarelle visitate. I visitatori? Oltre 200mila al giorno! Non è difficile che capire che qui puoi trovare veramente di tutto dagli animali esotici ai vestiti, dai gioielli a opere d’arte, dai prodotti beauty ai pantaloni con gli elefantini.

Victory Monument Market

Le strade intorno al Victory Monument di notte sono piene di persone in cerca di ottimi affari. Al mercato del Victory Monument si trovano oggetti di tutti i tipi, dalle scarpe alla bigiotteria, dai vestiti al trucco, dai prodotti di bellezza agli orologi e occhiali da sole.

Pak Khlong Talat

Pak Khlong Talat è uno dei mercati più romantici della città. Si tratta del principale mercato dei fiori di Bangkok ed è una vera e propria festa per i sensi. Potresti trascorrere ore a girare per questo mercato ammaliato dal profumo dei tantissimi tipi di fiori che ci sono qui: orchidee e rose in primis.

Damnoen Saduak Floating Market

Sebbene sia situato a oltre 100 km da Bangkok, il mercato galleggiate di Damnoen Saduak è uno dei mercati più visitati della Thailandia. Imperdibile il mango sticky rice e le tante leccornie preparate e vendute dalle nonnine direttamente dalla rustiche barche in legno. Una visita imperdibile per chiunque visiti Bangkok.

Cerchi alberghi in Thailandia? Controlla le offerte su Booking e risparmia

Letture consigliate

Guida della Thailandia | Guida di Bangkok | Guida di Chiang Mai e Nord Thailandia

Ti potrebbe interessare