Cosa vedere a Stoccolma: 10 cose imperdibili

Stoccolma cosa vedere nella capitale Svedese: 10 attrazioni imperdibili in città

Stoccolma è una città con tantissime cose da fare e da vedere, ma ci sono alcune attrazioni turistiche che sono alloutamente da non perdere e che dovrebbero essere nella lista delle cose da fare quando si visita la capitale svedese.

La capitale della Svezia è una città cosmopolita con un centro storico fatto di viuzze e case colorate, interi quartieri di giovani e tantissime cose da fare. Stoccolma è si espande su 14 isole del lago Mälaren, nel solo centro ci sono circa 50 ponti e i traghetti rappresantano un modo come un altro per spostarsi in città. Ecco quindi cosa fare e cosa vedere a Stoccolma.

Gamla Stan

Ogni visita di Stoccolma dovrebbe iniziare da qui. Il centro storico di Stoccolma, Gamla Stan è un concentrato di luoghi storici, caffè, ristoranti e boutique di ogni tipo.

Passeggia a Gamla Stan e vai con la mente nel glorioso passato della città. Le viuzze strette e tortotuose costruiscono un labirinto di case pittoresche. Fra le principali attrazioni di questo quartiere la Cattedrale, il Museo del Nobel e il Palazzo Reale. Se sei coraggioso e hai intenzione di visitare Stoccolma durante il gelido periodo natalizio allora non perdere il Julmarknad, il tradizionale mercatino di Natale.

Museo degli ABBA

Il Museo degli ABBA da solo varrebbe la visita nella città. Sempre affollattissimo è una vera istituzione di tutta la Svezia. Prima di visitarlo, fai i biglietti online per evitare di perdere mille ore in fila o peggio non entrare.

Vasa Museum

L’incredibile nave da guerra Vasa doveva essere l’orgoglio della flotta imperiale svedese. Ma come ogni gloria annunciata, affondò nel suo viaggio inaugurale nel 1628. Nel 1961 la Vasa venne riportata fuori dall’acqua e esposta in quello che oggi è il museo più visitato di tutta la Svezia.

Palazzo Imperiale

La visita del Palazzo Imperiale potrebbe durare anche un’intera giornata. Si trova vicino a Gamla Stan ed è la residenza ufficiale del re di Svezia. Il palazzo è immenso ed è fra i più grandi in Europa: con olte 600 camere e tantissimi musei al suo interno. Il Palazzo Imperiale del Re di Svezia venne realizzato a partire dal XVIII secolo in stile barocco. Fra i tesori che potrai ammirare all’interno del Palazzo il trono d’argento della Regina Kristina e il Museo delle Antichità, l’Armeria, il Museo Tre Corone (Tre Corone) e il Tesoro.

Il cambio della guardia

Imperdibile la cerimonia del cambio della guardia. Avviene sempre intorno le docici e quindici minuti e dura circa una quarantina di minuti. Da maggio ad Agosto dal lunedi a sabato comincia alle 12:15 mentre domenica e festivi comincia alle 13:15 e può capitare spesso di trovare la banda al completo le guardie ed i cavalli. D’inverno da Novembre a Marzo solo il Mercoledi ed il  Sabato dalle 12:00 e la domenica dalle 13:00 spesse volte con formazione ridotta. Per i grandi eventi e per le festività è possibile trovare l’intera formazione che effettua il cambio della guardia.

Djurgården

L’isola di Djurgården è un’oasi felice per turisti e locali e durante i mesi estivi qui si popola di gente in relax. Il parco fa parte del Royal National City Park ed è il luogo ideale per riposarsi o fare un pic nic. In giro per Djurgården  ci sono diversi caffè, ristoranti e bar. Il modo perfetto per visitare questa zona? Noleggiando una bicicletta oppure fare un giro in canoa. Per arrivarci puoi prendere il traghetto da Gamla Stan o Slussen oppure con un tram da Norrmalmstorg.

Skansen

Lo Skansen è il più antico museo all’aperto del mondo. Si trova sull’isola di Djurgården, ed è perfetto per essere visitato anche dai bambini.  All’interno di questo museo potrai visitare l’Acquario di Skansen e lo Zoo dei bambini. Il percorso prevede una passeggiata in quartieri della città con case padronali, panetterie e chiese. Per gli amanti degli animali invece all’interno dello zoo potrai vedere con i tuoi occhi alci, orsi, linci, lupi e foche.

Fotografiska

Fotografiska è il museo di arte fotografica contemporanea di Stoccolma All’interno del museo troverai un caffè, un ristorante, un negozio e una galleria. Dall’ultimo piano del museo Fotografiska potrai godere di una delle viste più belle della città.

Stadshuset

Il municipio di Stoccolma o Stadshuset è uno degli edifici più iconici della città. Risale al 1923, e all’interno si trovano uffici e opere d’arte. Il palazzo ospita i banchetti annuali del Nobel.

Östermalm

Questo è il quartiere più esclusivo della città. Le etichette internazionali esclusive si sposano con il design scandinavo di alta classe. Su Biblioteksgatan, c’è un’abbondanza di negozi di punta e boutique di stilisti, mentre il quartiere intorno a Stureplan offre molti negozi eleganti, alcuni con prezzi altissimi. Gli amanti dell’arte e dell’interior design apprezzeranno Svenskt Tenn e Malmstenbutiken, all’inizio di Strandvägen vicino a Nybroviken. Molti dei migliori antiquari svedesi si trovano nel quartiere di Kommendörsgatan. Assicurati di lasciare Östermalmshallen per il meglio in assoluto in cibo e prodotti freschi svedesi.

Cosa vedere a Stoccolma in 3 giorni: Itinerario diviso per giorni

Giorno 1

  • Passeggiata a Gamla Stan
  • Cattedrale di Stoccolma (Storkyrkan)
  • Palazzo Imperiale

Giorno 2

  • Museo di Vasa
  • Nordiska museet
  • Palazzo Drottningholm
  • Kulturhuset

Giorno 3

  • Municipio (Stadshuset)
  • Museo degli Abba
  • Giro in battello

Letture consigliate

Guide di Stoccolma | Stoccolma vi rapiràGuida della Svezia |

Cerchi un albergo a Stoccolma? Controlla su Booking

Ti potrebbe interessare

Attività da fare a Stoccolma

By | 2018-07-24T17:37:48+00:00 agosto 17th, 2018|Europa, Svezia|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori