Quello da sapere e come organizzare il viaggio per il WorldPride 2019 di New York

Il World Pride del 2019 torna a casa, dove tutto è cominciato: New York. A 50 anni dal primo Pride e dai moti di Stonewall il pride di New York del 2019 si prepara ad essere il più grande di sempre.

NYC Pride March 2019: date e informazioni

Il WorldPride 2019 di New York  (ufficialmente NYC Pride March) è organizzato in occasione dei 50 anni dai moti di Stonewall, per questo la settimana degli eventi sarà quella a cavallo del 28 giugno 2019.

  • Pride week: quest’anno la pride week sarà tutto il mese di giugno con più di 50 eventi diffusi in tutta la città. Scopri il calendario evento
  • Cerimonia di apertura: mercoledì 26 giugno 2019
  • WorldPride 2019 Parade: domenica 30 giugno 2019
  • Cerimonia di chiusura: domenica 30 giugno 2019

Eventi organizzati per il WorldPride 2019 Stonewall50 a New York

Questo WorldPride si prepara a essere il più grande di sempre, per questo più di 50 eventi accompagneranno tutto il mese di giugno fino alla grande parata conclusiva. Ecco i migliori eventi a cui potrai partecipare. Per tutti gli eventi consulta il sito ufficiale della NYC Pride March.

  • Cerimonia di apertura WorldPride 2019: 26 giugno 2019
  • Youth Pride: 29 giugno 2019
  • Family Movie Night: 21 giugno 2019
  • Pride Island: 29-30 giugno 2019
  • Cerimonia di chiusura WorldPride 2019: 30 giugno 2019
  • Femme Fatale: 30 giugno 2019
  • PrideFest: 30 giugno 2019
  • Rally commemorazione dei 50 anni di Stonewall: 28 giugno 2010

PrideFest WorldPride 2019 New York

Uno dei momenti più belli del Pride di New York è la PrideFest, un grandissimo evento gratuito che si svolge in strada. Organizzata ogni anno, la Pride Fest mette insieme espositori e attività per celebrare l’uguaglianza. Con centinaia di persone in giro per la PrideFest, questo è uno stop che non si può saltare per vivere meglio il Pride e magari mangiare un po’ di street food in attesa che la parata cominci.

Dove alloggiare a New York per il WorldPride 2019

New York è una città gigantesca, e trovare il giusto albergo potrebbe non essere così facile. Ci sono diversi quartieri dove potrai cercare un posto dove dormire.

  • Manhattan è la parte di NY più ambita ma anche la più costosa. Qui un quartiere vale l’altro perché tanto con la metro ci si sposta facilmente
  • Brooklyn, dall’altro lato del fiume, offre tantissime possibilità un po’ meno costose e grazie alla metro aperta 24/7 raggiungerai il West Village in pochi minuti
  • Williamsburg è uno dei quartieri emergenti a NYC, nel distretto a Brooklyn. Questo quartiere è l’ideale per pernottare in una zona super hipster e ricca di locali gay

Se vuoi risparmiare, usa i nostri codici sconto per prenotare:

  • Booking: 15€ di sconto per la tua prima prenotazione cliccando qui
  • Airbnb: 25€ di sconto per la tua prima prenotazione cliccando qui
  • Misterbnb: 10€ di sconto per la tua prima prenotazione di un appartamento gay-friendly cliccando qui

Perché è importante organizzare il WorldPride proprio a New York?

A 50 anni dai moti di Stonewall, New York è la città perfetta per organizzare il WorldPride. E’ qui che è iniziato tutto grazie ai militanti dello Stonewall e per questo non esiste posto al momento migliore per celebrare questo avvenimento. Leggi la storia dei moti di Stonewall e perché sono così importanti.

Libri e film consigliati

Indipendence gay | Film Stonewall | Global Gay

Cerchi un albergo a New York? Controlla le offerte su Booking

Ti potrebbe interessare