Lanzarote in camper e van camperizzato: tutto quello da sapere per visitare l’isola delle Canarie su 4 ruote

Vanlife non è solo una tendenza di Instagram ma è anche un modo tutto nuovo di viaggiare e consiste nel girare dei luoghi in dei piccoli minivan camperizzati in cui all’interno c’è davvero tutto, dalla doccia al letto con vista panoramica. Per vanlife si intende anche il viaggio in camper che però negli ultimi anni è diventato sempre più dinamico, evitando quelle vacanze in cui si noleggia un camper per parcheggiarlo giorni e giorni in un campeggio. A Lanzarote questa tipologia di viaggi sta letteralmente esplodendo perché l’isola è davvero perfetta per essere girata in minivan. In questa guida troverai tutte le informazioni necessarie per poter visitare Lanzarote in minivan e per avere tutte le informazioni necessarie per vivere al massimo la tua esperienza. Qui troverai:

  • Dove noleggiare un van camperizzato a Lanzarote
  • Le strade di Lanzarote: come sono e a quali stare attenti
  • Aree campeggio per van e camper a Lanzarote
  • Dove parcheggiare il van o il camper per dormire a Lanzarote
  • I migliori posti dove dormire in camper o minivan camperizzato a Lanzarote
  • Dove ricaricare acqua e scaricare i rifiuti del van camperizzato a Lanzarote
  • Energia elettrica nel minivan: come gestirla
  • Temperature e periodo migliore per visitare lanzarote in minivan caperizzato
  • Dove lavare i vestiti a Lanzarote

Dove noleggiare un van camperizzato a Lanzarote

Ci sono diverse opzioni per prendere un van e vivere la tua vanlife a Lanzarote, e puoi trovarne di diversi sui siti di prenotazione di hotel e case, ma il migliore dell’isola è il Banana Camper. Questo van tutto giallo è praticamente diventato in poco tempo uno dei simboli dei camperisti e vanlife di Lanzarote perché oltre a essere il più bello tra tutti, è subito riconoscibile. Questo minivan camperizzato è praticamente una casa vera e propria all’interno potrai trovare:

  • Entrata laterale ed entrata posteriore
  • Letto comodo con scelta di cuscini
  • Spazio comodo in cui mettere i bagagli
  • Tavolo interno per cene, pranzi o lavoro
  • Tutto il necessario per cucinare
  • Tavolo e sedie
  • Cucina con fornello e lavandino
  • Doccia con piatto doccia
  • WC chimico
  • Tappeto, sgabelli e pouf per creare un salottino all’esterno

L’interno è tutto tropicale e pieno di luci per creare la giusta atmosfera in ogni momento della giornata, dall’alba alla notte fonda. Puoi trovare Banaba Camper su Airbnb e controllare offerte e disponibilità.

Le strade di Lanzarote: come sono e a quali stare attenti

Le strade di Lanzarote sono tutte ben messe e spesso ci sono dei lavori per rifare il manto stradale, difficilmente troverai strade con buche o grossi problemi di viabilità. Si sono solo alcuni luoghi, spesso quelli che si trovano all’interno di parchi naturali, che sono realizzati in terra battuta, ma in ogni caso sono sempre controllate e curate e assolutamente percorribili da van e camper. Una di queste è quella per raggiungere Costa del Papagayo, una strada di circa 5 km in terra battuta, ma facilmente percorribile con ogni mezzo, al punto che alla fine della strada si trova proprio un camping con spazio per van e camper dove poter parcheggiare e usare i servizi (il camping apre solo in estate).

Aree campeggio per van e camper a Lanzarote

A Lanzarote, per quanto sia molto frequente il turismo in camper o in van, non esistono molti camping tradizionali dove parcheggiare il camper e dormire la notte. La cosa più comune è girare per l’isola a caccia di scorci incredibili dove addormentarsi e svegliarsi per poi muoversi in un altro posto. Ma in ogni caso, se preferisci il camping ecco gli indirizzi e come funzionano.

Camping Papagayo

Il camping Papagayo è il più famoso e anche il più frequentato. E’ un camping pubblico quindi è gestito dalla città di Yaiza e per questo ha delle limitazioni, come il poter campeggiare per soli 7 giorni di fila oltre al fatto che è aperto solo in estate. Per il resto ci sono 220 piazzole per camper e van e tutti i servizi che possono servire a un camperista o un vanlife.

  • Bagni
  • Docce interne ed esterne
  • Lavelli
  • Sistemi di erogazione idrica per il riempimento dei serbatoi
  • Sistema di drenaggio per acqua sporca su ogni appezzamento
  • Serbatoio fognario esterno
  • Illuminazione
  • Servizio di sorveglianza 24 ore su 24
  • Servizio di salvataggio
  • Accesso dall’area campeggio alla spiaggia per persone su sedia a rotelle
  • Aree barbecue

Il costo è particolarmente basso, e arriva fino € 10 e le prenotazioni possono essere fatte tramite un modulo specifico, direttamente al camping o telefonicamente ai numeri +34.679.090.619 e +34.928719779.

Spiagge pubbliche delle grandi città

Nelle spiagge pubbliche delle grandi città, specialmente quelle turistiche come Costa Teguise, Playa del Carmen e Playa Blanca continueranno a non esserci spazi attrezzati per i camper ma potrai trovare un sacco di bagni e docce dove poter andare se vuoi evitare di usare quelli del tuo van camperizzato.

Dove parcheggiare il van o il camper per dormire a Lanzarote

Non esistono regole che definiscano luoghi e spazi dove è possibile campeggiare e dove non è possibile farlo, e per questo motivo potrai girare in completa libertà nell’isola, parcheggiando dove vorrai (ovviamente dovranno essere parcheggi o spiazzi) compresi gli spazi di fronte al mare, per poter aprire il portellone del van e vedere tramonto, alba e il cielo ricoperto di stelle. Nel paragrafo seguente puoi trovare tutti i migliori luoghi dove parcheggiare il van o il camper per la notte e goderti lo spettacolo naturale che è Lanzarote. Ovviamente è richiesto che non ci sia baccano e che si seguano delle regole di buona decenza come a casa propria.

I migliori posti dove dormire in camper o minivan camperizzato a Lanzarote

Al tramonto i parcheggi e gli spiazzi davanti al mare si riempiono lentamente di minivan, van camperizzati e camper in cerca del migliore spazio per avere una vista. Ecco i posti migliori dove parcheggiare il van a Lanzarote e partire dal nord e in senso orario fino al sud.

  • Playa de Famara
  • Isleta de La Santa
  • Caleteen Blanco
  • Playa de los Callejones
  • Playa de la Garita
  • Playa de Matagorda
  • Faro de Punta Pachiguera
  • Playa del Danubio
  • Playa del Danubio
  • Playa de Montana Bermeja

Mentre in generale qui trovi tutte le cose da fare e da vedere a Lanzarote e tutte le informazioni necessarie su come visitare l’isola e dove andare.

Dove ricaricare acqua e scaricare i rifiuti del van camperizzato a Lanzarote

Come abbiamo detto, non ci sono campeggi ufficiali, se non uno che apre solo in estate, e per questo motivo l’isola si è attrezzata in altri modi. Visto il grande aumento di questa tipologia di turismo, dai benzinai puoi praticamente fare tutto quello che serve di manutenzione del mini van camperizzato o del camper. In praticamente tutti i benzinai potrai in autonomia:

  • ricaricare l’acqua (ci sono pompe di acqua e con €1 ti permettono di ricaricare le taniche)
  • svuotare il bagno chimico
  • fare ovviamente benzina
  • comprare eventuali prodotti specifici per camperisti come la bomboletta di gas per il fornello della cucina

Energia elettrica nel minivan: come gestirla

I mini van camperizzati e i camper moderni hanno tutti dei sistemi di pannelli solari che permettono di avere totale autonomia nella gestione dell’elettricità, anche perché non essendoci camping dove potersi allacciare, bisogna per forza fare in modo di avere un sistema solare. Per esempio, Banana Camper ne ha uno e resiste per molte ore, volendo si possono tenere tutte le luci accese per l’intera notte senza avere problemi di batteria.

Temperature e periodo migliore per visitare lanzarote in minivan camperizzato

Le isole Canarie vengono chiamate le isole dell’eterna primavera, perché qui è possibile trovare caldo tutto l’anno, il problema è il vento e quando cala il sole la sera, se c’è vento in inverno, le temperature possono scendere. Non ci sarà mai neve o ghiaccio, ma dormire in un minivan con 15° esterni potrebbe essere un problema se non sei attrezzato. Per questo motivo ricordati di chiedere sempre delle coperte extra o di portare con te un sacco a pelo da utilizzare come piumino nelle giornate fredde invernali, che comunque sono pochissime. Durante l’anno non avrai nessun problema, e proprio per via del vento difficilmente soffrirai caldo e afa.

Dove lavare i vestiti a Lanzarote

Se sei in van per molti giorni avrai sicuramente bisogno di lavare i vestiti e se non hai la voglia di farlo a mano, in ogni caso nei van troverai bacinelle e fili dove stendere il bucato, puoi sempre andare in lavanderie automatiche o usare altri servizi.

Lavanderie degli hotel

Tutti gli hotel, specie quelli turistici sulla costa, hanno delle lavanderie e possono prendere i tuoi vestiti per farteli riavere il giorno dopo puliti e stirati. I pro sono che non perderai tempo e attesa, mentre i contro sono che i servizi degli hotel di solito sono molto costosi e dovrai in ogni caso ripassare dopo 24 ore a ritirare il tutto.

Lavanderie automatiche

Ad Arrecife e in generale sulla costa di Rrecife potrai trovare delle lavanderie automatiche a gettoni dove lavare e asciugare il bucato in un paio d’ore. Se non vuoi spendere troppo e non hai una giornata intera per poter tornare a ritirare la lavanderia, metti in programma uno stop da questo lato per poter andare in una lavanderia. Qui gli indirizzi:

  • Speed Queen, Avda. Islas Canarias, 3. C.C. Nautical, local 36, Costa Teguise (aperta tutti i giorni dalle 8 alle 22)
  • Vegas Loundry, Calle las Maretas, 36, 35580 Playa Blanca (aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 22)
  • Lavanderia Jeas, Av. Central, 48, 35572 Tías (aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 21)
  • Speed Queen, Calle Princesa Ico, 49, 35509 Playa Honda (aperta tutti i giorni dalle 8 alle 22)
  • Lacolada, Calle Ramón Franco, 10, 35500 Arrecife (aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 21)
  • Vegas, Calle de Blas Cabrera Topham, 1, 35500 Arrecife (aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 21)