Cosa vedere e cosa fare a Teguise, la prima capitale di Lanzarote

Teguise è il vecchio capoluogo di Lanzarote ed è una città storica che ha mantenuto la sua storia, permettendo a tutti di visitarla per rivivere i fasti del colonialismo e l’architettura dell’isola prima che Cesar Manrique, l’artista che ha trasformato il volto di Lanzarote, creasse il piano regolatore per Lanzarote. Teguise, con le sue bellissime case con cortile, le porte e le finestre bianche e le palme a fare ombra nella piazza principale, è un gioiello da visitare se sei a Lanzarote.

Alla fine dell’articolo potrai trovare tutti i luoghi presenti in questa guida in una mappa da salvare su Google Maps sul tuo smartphone.

Le migliori cose da fare a Teguise a Lanzarote

Teguise è bella sempre, ma se vuoi gustartela al massimo, prova a visitarla di domenica, perché qui viene organizzato un grande mercato dell’artigianato che attira tantissime persone da tutta l’isola che riempiono le strade del borgo riportandolo in vita e riempiendo i tavolini dei bar e le strade del centro storico. Ma cosa c’è da vedere e da fare a Teguise?

Centro storico di Teguise

Non c’è nulla di più bello a Teguise che perdersi tra le stradine del borgo, andando a caccia di uno dei tanti scorci pittoreschi della città. Le pareti bianche diventano bellissime grazie alle finestre e alle porte verdi in stile coloniale che sono un vero e proprio simbolo per la città. Se trovi qualche portone aperto prova a ficcarci il naso per poter vedere la bellezza dei cortili interni, altrimenti visita una delle case museo.

Casa-museo del Timple

La casa-museo nel Palazzo di Spinola è un bellissimo esempio di casa nobiliare di Teguise al cui interno è stato allestito un museo sul Timple, uno degli strumenti musicali simbolo delle isole Canarie. Visita questo museo per avere un’idea di come erano le case di un tempo e qualche informazione in più su questo strumento musicale canario.

  • Orari: 9 – 25
  • Costo: € 3

Mercato dell’artigianato

Non esiste un mercato dell’artigianato più bello di quello di Teguise. Ogni domenica qui si riuniscono tutti gli artigiani e gli artisti dell’isola per vendere oggetti di ogni tipo, dai gioielli, al cibo, ma anche prodotti per il corpo realizzati a Lanzarote e moltissime altre cose. Questo è il posto migliore per comprare regali e souvenir.

  • Orari: 10 – 14
  • Costo: gratuito

Galeria la Villa

Galeria la Villa è un luogo davvero speciale a Teguise perché questo spazio ricco di negozietti gestiti da artisti del posto non solo è il posto giusto per comprare delle cose belle e di artigianato, ma è anche un’antica villa coloniale tutta da esplorare. Entra nella galeria e tra un negozio e l’altro scopri la bellezza delle case di Teguise, e non perderti il bellissimo cortile interno.

  • Indirizzo: Plaza Clavijo y Fajardo, 4, 35530 Teguise, Las Palmas
  • Costo: gratuito

Museo della pirateria

Le Isole Canarie sono sempre state vittima degli attacchi pirateschi che di tanto in tanto arrivavano sulle coste di queste isole per saccheggiare e distruggere tutto. E qui a Teguise, proprio per proteggersi dagli attacchi dei pirati, nel 1400 fu costruito il castello di Santa Barbara che oggi ospita un museo sulla pirateria. Il museo, forse più adatto ai bambini, racconta della storia della pirateria alle Isole Canarie ricostruendo scenari e mostrando la storia di questi attacchi.

  • Orari: 10 – 16
  • Costo: € 3

La casa dell’artista

Differentemente dalle case del centro storico, questa casa un po’ fuori il centro, è l’appartamento di un artista locale che usa le statue e le sculture per creare arte. Difficile dire quale sia il significato di molte opere, ma è sicuramente un luogo eclettico tra i più affascinanti e strani dell’isola.

  • Indirizzo: Calle José Betancort, 28, 35530 Teguise, Las Palmas

I luoghi di Teguise su Google Maps