7 motivi per cui viaggiare insieme farà durare di più le relazioni

Abbiamo già detto che viaggiare ci piace tantissimo? Non ci stancheremo mai di ripeterlo ma faremmo di tutto pur di non rimanere nello stesso posto per più di due settimane.

Lavoriamo, certo, ma i week-end sono fatti per viaggiare e le ferie per organizzare viaggi più lunghi . La nostra prima città visitata insieme è stata Barcellona, mentre il primo paese in un altro continente il Giappone.

Viaggiare fa durare di più i rapporti? Certo! Ecco i motivi

Da quel primo viaggio ne abbiamo fatti tantissimi e tanti altri ne faremo. Viaggiare ci unisce e abbiamo capito perché! Ecco 7 motivi per i quali viaggiare in coppia fa durare di più le relazioni!

1. Ti aiuta a raggiungere un obiettivo comune

Raggiungere un obiettivo comune e scoprire il mondo insieme. Che sia una destinazione vicina, un week-end,un viaggio di una settimana o un mese, il viaggio ha sempre quel potere di perseguire un obiettivo: la scoperta di un luogo, il fascino di fare nuove esperienze e assaggiare nuovi cibi.

Underground River

2. Ti fa capire i tuoi limiti

Quello che abbiamo imparato viaggiando insieme è che abbiamo paura entrambi delle altezze. In modo diverso, chi venderebbe casa pur di non tuffarsi da un trampolino e chi invece pur di non salire su una montagna russa dormirebbe a terra per tutto il viaggio.

Abbiamo imparato a conoscerci viaggiando, anche facendo delle esperienze di cui avremmo fatto volentieri a meno.

Sky Adventure Experience

Risate isteriche durante la pazzia fatta a Cebu City nelle Filippine: Camminare sul tetto di un grattacielo al 37° piano! :O

3. Migliora la comunicazione

Viaggiare insieme ha portato il nostro linguaggio a un livello successivo. Chi trascorrerebbe metà viaggio facendo inutili discussioni? Non c’è tempo da perdere in un viaggio per parafrase “Non lo voglio fare” o “Non mi piace”. Una cosa è sicura: con il viaggio imparerai a dire tutto senza tanti giri di parole e a essere diretto.

4. Ti fa fare nuove esperienze

Le nuove esperienze sono linfa vitale per ognuno di noi. Non si parla per forza di esperienze estreme. Qualsiasi nuova esperienza rende una relazione più stabile… anche assaggiare un verme nelle Filippine.

5. È incredibilmente romantico

Puoi anche essere il Grinch delle relazioni amorose… ma nulla sa essere così romantico come un bacio con  vista mozzafiato o un tramonto in spiaggia.

6. Ti insegna a vivere l’attimo

Come tutte le coppie anche noi facciamo progetti per il futuro… che vanno da cosa mangiare la sera a cosa e dove vogliamo essere fra 5 anni. Viaggiare mette in discussione ogni certezza. L’imprevisto è sempre dietro l’angolo e risolvere con un piano B (o C o ancora D) è questione di sopravvivenza.

Vivere l’attimo, lasciarsi rapire dalle suggestioni e dagli eventi aiuta a creare (e ricreare) complicità nella coppia.

7. Migliora l’intimità sessuale

Ultimo, ma (mai come in questo caso) non per importanza! Ci sono tanti sondaggi che lo dimostrano… viaggiare in coppia migliora l’intimità anche quella sessuale. La US Travel Assosiciation afferma che il 77% degli intervistati ha una vita sessuale migliore rispetto a chi non viaggia.

Ancora indeciso se viaggiare in coppia o da solo?

Letture consigliate: Itinerari per due | Dove andare quando, Guida per pianificare i viaggi | Mondo. Guida per viaggiatori | Guida per salvarsi la vita viaggiando

Prenota la tua prossima fuga d’amore! Controlla su Booking 

Ti potrebbe interessare anche: