I migliori musei per scoprire la cultura LGBT

Musei LGBT nel mondo: i migliori dove ripercorrere la storia della comunità LGBT

Conoscere la storia del movimento LGBT è importante. Ripercorrere le tappe che hanno portato alla conquista di diritti, del perché esiste il Pride e perché è importante essere sempre se stessi anche quando si viaggia in giro per il mondo.

I migliori musei al mondo dedicati alla storia della comunità gay

Oggi non esistono ancora tantissimi musei che dedicano il loro lavoro a ripercorrere la storia della comunità LGBT ed è per questo che abbiamo deciso di elencare quelli che secondo noi meritano una visita.

Ecco quindi i migliori musei LGBT da aggiungere nella lista delle cose da vedere e da fare durante il tuo prossimo viaggio.

Leslie + Lohman Museum of Gay and Lesbian Art – New York

Un museo importantissimo per la cultura della nostra comunità. Questo infatti è il primo museo al mondo dedicato all’arte LGBTQ, ed è stato fondato nel 1987 come organizzazione senza scopo di lucro da Charles Leslie e Fritz Lohman.

La collezione permanente del museo comprende opere di Catherine Opie, Robert Mapplethorpe e Andy Warhol fra le oltre 24mila opere conservate in questo museo.

Museo Schwules – Berlino

Lo Schwules Museum è un punto di riferimento in Europa. Venne aperto nel 1985 e si trova nel quartiere di Kreuzberg. Al suo interno potrai trovare oltre all’archivio di documenti, la maggior parte dei quali in lingua tedesca, anche una biblioteca e una collezione di opere d’arte.

GLBT History Museum – San Francisco

La GLBT Historical Society ha una collezione di materiali d’archivio e arti grafiche sulla storia delle persone LGBT negli Stati Uniti molto ampia. Ovviamente con una particolare attenzione alla comunità LGBT di San Francisco e della California settentrionale. All’interno del museo potrai vedere la mostra permanente che comprende opere di erotismo e sui momenti significativi nella storia LGBT della città.

World AIDS Museum – Fort Lauderdale

Il World AIDS Museum ha aperto ufficialmente le sue porte nel 2014 e da allora è diventato un vero e proprio punto di riferimento per la comunità gay americana. All’interno del museo è presente una galleria con la cronologia storica dell’epidemia di HIV, due gallerie d’arte e una biblioteca di ricerca.

Leather Archives and Museum – Chicago

Amanti della pelle e del fetish all’ascolto questo è il museo che fa per voi! Qui si può trovare tutto, ma proprio tutto quello che riguarda il mondo del leather, del bondage e del fetish.

The Australian Gay and Lesbian Archives – Melbourne

Il Museo Australian Lesbian and Gay Archives (ALGA) è un museo nato da un’associazione non-profit per conservare il materiale storico che ripercorre la storia della comunità LGBT australiana. Qui sono presenti oltre 150mila articoli che ripercorrono la storia della rivendicazione dei diritti in Australia.

Pronto a partire per la prossima avventura? Controlla le offerte su Booking

Letture consigliate

In Italia sono tutti maschi | Questo libro è gay | Dove andare quando: guida di viaggio mese per mese | Il libro dei viaggi | Viaggi senza tempo

Potrebbe interessarti anche

By | 2018-11-28T16:08:27+00:00 novembre 13th, 2018|News, Vita LGBT|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori