5 località perfette per chi è alla ricerca di locali gay, cultura e tanto divertimento

Ha voglia di fare una vacanza gay spendendo pochissimo? L’Europa, ma anche in giro per il mondo, ci sono tantissime destinazioni che costano poco dove poter andare e trovare davvero di tutto! Con le giuste dritte potrai organizzare una vacanza gay memorabile senza spendere un occhio della testa.

5 destinazioni per una vacanza gay economica

Qui potrai trovare 5 destinazioni incredibili per fare una vacanza gay indimenticabile e con un budget davvero ridotto. Ecco dove andare!

1. Sitges

Sitges è il giusto compromesso fra cultura e mare, divertimento e relax. Qui troverai quasi sempre un clima caldo e un’ampia scelta di locali e spiagge, caratteristiche che hanno permesso a Sitges di diventare una delle maggiori mete gay in Europa.

Se non sai quando andare, prenota durante gli eventi più importanti come il Carnevale o il Pride di Stiges che ogni anno attira tantissime persone da tutta Europa. Inoltre la città offre tantissime spiagge anche nudiste come Playa del Muerto e Cala Morisca. La spiaggia gay della città è Bassa Radona.

Qui la movida gay comincia dopo l’aperitivo in spiaggia per continuare nelle serate fra Calle Bonaire e calle Sant Bonaventura. Fra i locali più gettonati il Prestige, Queenz, Mediterraneo, XXL, Bears e Azul.

Se cerchi un alloggio a Stiges, controlla le offerte su Booking.com. Qui troverai tantissimi hotel, case e B&B con degli ottimi prezzi, ma sopratutto potrai leggere i commenti degli ospiti che ci sono già stati, controllare le valutazioni e vedere tante foto della struttura. Prova Booking.com

2. Berlino

Berlino ha il fascino della città dalle mille forme. Andare a Berlino è sempre bello e la città offre ogni volta un buon motivo per tornarci. Qui ci sono oltre 100 locali gay per tutti i gusti (sopratutto per gli amanti del leather e del fetish). Dai bar alle discoteche, dai pub alle saune, Berlino sa come farsi amare.

E insieme alla famosa tolleranza dei berlinesi rendono la città perfetta per essere visitata in ogni mese dell’anno. Inoltre la città costa davvero pochissimo, e i locali sono anche molto ma molto economici. Raramente si paga l’ingresso e i drink possono costare anche solo € 3. Berlino è sicuramente una delle città più economiche e allo stesso tempo più gay in cui tu possa andare in vacanza.

3. Praga

La Repubblica Ceca è da un bel po’ di anni una delle mete gay molto amate. Praga in particolare offre tantissime attrazioni turistiche e (cosa più importante) tantissime birre locali a 1 €. Nella capitale ceca le cose da fare e vedere non mancano e nemmeno i locali gay. Sono oltre 30 fra bar, disco, pub e saune.

Se cerchi un alloggio a Praga, controlla le offerte su Booking.com. Qui troverai tantissimi hotel, case e B&B con degli ottimi prezzi, ma sopratutto potrai leggere i commenti degli ospiti che ci sono già stati, controllare le valutazioni e vedere tante foto della struttura. Prova Booking.com

4. Madrid

La capitale spagnola offre tantissimo ai viaggiatori gay, è facilmente raggiungibile con voli low cost ma soprattutto non ha bisogno di tanti racconti per spiegare quanto è grande la comunità LGBTQ che vive qui. Basti pensare che il Pride di Madrid è tra i più grandi in Europa, con quasi un milione di partecipanti ogni anni.

Qui puoi trovare centinaia di locali dove andare e costano tutti davvero poco perché i drink costano sempre pochi euro e raramente si paga l’ingresso nelle discoteche.

Se cerchi un alloggio a Madrid, controlla le offerte su Booking.com. Qui troverai tantissimi hotel, case e B&B con degli ottimi prezzi, ma sopratutto potrai leggere i commenti degli ospiti che ci sono già stati, controllare le valutazioni e vedere tante foto della struttura. Prova Booking.com

5. Bangkok e la Thailandia

Potrebbe sembrare davvero poco economico, ma in realtà Bangkok e la Thailandia in generale si raggiungono ormai facilmente e senza spendere un occhio della testa (volo andata e ritorno €450), ma soprattutto la Thailandia è uno dei paesi più gay-friendly al mondo.

La vita gay qui è pazzesca! Bangkok tra tutte le città offre qualunque cosa tu abbia bisogno. Ci sono centinaia di locali gay dove fare serata e conoscere persone dal tutto il mondo e ogni servizio è possibile trovarlo specifico per gli uomini, dai massaggi al benessere in genere. Se poi hai voglia di mare, spostati nella città marittima Pattaya, dove potrai trovare anche delle enormi spiagge gay dove fare festa tutto il giorno.