Locali lesbo a Roma dove andare a fare serata e incontri interessanti: i migliori bar della Capitale

Roma è davvero una città enorme e districarsi tra quartieri, bar, locali e discoteche potrebbe essere davvero complicato. Ma basta sapere dove e quando ci sono i party più belli per poter passare una serata romana davvero indimenticabile.

I migliori locali lesbo della Gay Street di Romadove andare e recensioni

San Giovanni in Laterano è la gay street di Roma. Una piccola strada vista Colosseo che ogni sera raduna tantissime ragazze da tutta Roma, e le tantissime turiste lesbiche.

Colosseum

Il Colosseum è un bar in Via San Giovanni in Laterano. Molto frequentato dalla comunità lesbo romana che si ritrova qui per parlare, bere qualcosa o fare nuove conoscenze.

Coming Out

Il Coming Out è il bar/pub/ristorante che ha dato il via alla trasformazione della gay street in quello che è ora. Da piccolo baretto al Colosseo, il Coming adesso è il punto di riferimento della comunità LGBT romana. Qui è bello venire per un aperitivo, cena e pranzo, ma anche solo per un drink e nuovi amici. Al Coming Out puoi anche trovare un piccolo corner con oggettistica gay.

My Bar

Questo piccolo bar è aperto sempre, dalla colazione alla cena, rallegrando le serate della gay street. Qui si viene per mangiare qualcosa al volo o per bere un paio di drink con gli amici.

Boutique hotel gay Second Floor

Non solo locali, ma anche hotel nella gay street di Roma. Il bellissimo hotel gay friendly Second floor ti permette di dormire proprio nella gay street e di avere la festa a portata di camera. Noi ci abbiamo pernottato ed è stato incredibile. Leggi la nostra recensione dell’Hotel Gay Second Floor.

Locali gay a Romadove andare e recensioni

In tutto il centro storico ci sono disseminati tantissimi bar e caffettereie dove conoscere una nuova ragazza o magari organizzare un incontro romantico.

Garbo

Frequentato sia da ragazzi e ragazze, questo bar in centro è davvero intimo. L’atmosfera è calda e avvolgente, dimenticherai delle orde dei turisti che affollano il centro storico. Il posto ideale per fare qualche chiacchera e conoscere nuove ragazze.

  • Indirizzo: Vicolo Santa Margherita 1/a

Sugar

Tipico bar romano, aperto dalla mattina alla sera, lo Sugar è una caffetteria gay friendly molto frequenta dalla comunità lesbo romana.

  • Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele II 169

Discoteche lesbo e gay a Roma: dove andare e recensioni

In tutta la città ci sono serate, discoteche e bar in cui passare la notte. Soprattutto nel weekend la comunità LGBT si accende e riempie le venue (alcune molto grandi), dal tramonto all’alba.

Alibi – Gloss e Duro Party (Giovedì e sabato)

L’Alibi è un locale storico di Roma che di tanto in tanto ospita serate gay-only come il party “Duro”. Normalmente è però un club con clientela mista, anche se il giovedì sera va in scena da tantissimi anni la serata Gloss.

  • Indirizzo: Via di Monte Testaccio, 34

Muccassassina (Venerdì)

Il Muccassassina è il venerdì sera gay di Roma da quasi 30 anni. Tantissime sale, dj da tutto il mondo, animazione pazzesca e 4000 tra ragazzi e ragazze che affollano questa serata ogni venerdì. Andare a Roma e non passare dal Mucca è da considerarsi un reato.

  • Indirizzo: Qube, Via Portonaccio 212

GIAM (Sabato)

Il Giam è la serata di punta del sabato sera romano. Grandissimi dj da tutto il mondo e performance anima il sabato sera romano dall’autunno alla primavera.

  • Indirizzo: Planet Roma, via del Commercio 36

Amigdala (Sabato)

Questa serata organizzata ogni secondo sabato del mese, è un’alternativa indie alla scena mainstream romana. Musica elettronica e suoni più underground riempiono la sala e trasformano l’Ex-Dogana in un piccolo Berghein.

  • Indirizzo: Ex Dogana, Viale dello Scalo S. Lorenzo 10

POPPEparty (Sabato)

Poppe è un party super pop che viene organizzato una volta al mese a Roma e in posti sempre diversi. Divertente e davvero tanto pop, inizialmente era nato come festa di Popslut (un blog gay), per poi diventare un vero e proprio evento.  Segui la pagina facebook per scoprire quando viene organizzata la serata.

Frutta e Verdura (Domenica Mattina)

Se sentite dire da qualcuno “Stasera vado a Frutta” state sicuri che non ci saranno verdure e vegetali a bloccarvi dal divertirvi tutta la mattina. Frutta e Verdura è l’afret più famoso della Capitale. Viene organizzato ogni domenica mattina (dalle 4 alle 10) e ospita gogo boys e dj internazionali.

  • Indirizzo: Via di Santa Passera 27

Love Park (Estate, tutti i giorni)

Il Love Park è il nuovo punto di riferimento della comunità gay romana. Si trova in zona Eur e con le sue due sale, l’area ristoranti e i cocktail molto buoni è il luogo di cui si sentiva la mancanza negli anni scorsi.

  • Indirizzo: Viale dell’Agricoltura

Gay Village (Estate, tutti i giorni)

Il Gay Village è l’evento all’aperto di Roma più grande. Aperto solo in estate in zona Testaccio, il Gay Village è un vero e proprio villaggio con ristoranti, negozi, teatro e discoteca. Anche se frequentato da tantissimi eterosessuali in cerca di belle ragazze, il cartellone di incontri culturali e la selezione dei dj è impeccabile. Certo, andando via ci si chiede come mai si chiama Gay Village… dato che di gay ha praticamente solo il nome.

Spiagge gay a Roma: dove andare e recensioni

Ostia è vicinissima a Roma e si raggiunge facilmente e in pochi minuti. Qui è possibile trovare tantissime spiagge gay e oasi naturiste. Scoprile tutte!

​Ti potrebbero interessare anche