Contenuti

Le 25 migliori masserie della Puglia dove andare in vacanza e alloggiare. 25 strutture incredibili dal territorio della murgia, alla Valle d’Itria e fin giù nel Salento, tra tufo bianco, piscine, ceramica, tramonti indimenticabili e cibo sempre gustoso.

La Puglia è la regione di punta del turismo in Italia e qui ogni anno si riversano tantissime persone da tutto il mondo per vivere lo stile pugliese tra mare, buon cibo e strutture tradizionali come le masserie e i trulli. Le masserie sono delle meravigliose strutture dove alloggiare in Puglia perché rappresentano nel miglior modo l’immagine di questa regione.

Incredibili costruzioni bianche ti accoglieranno nelle campagna pugliesi che profumano di ulivi antichi. Dalle finestre potrai scorgere in lontananza il mare o il profilo di piccoli borghi fatti di casette bianche e porte colorate, che in estate si aprono e ti ospiteranno per feste e celebrazioni, tra luci in strada e bancarelle.

Se vuoi vivere l’esperienza pugliese completa soggiorna in una di queste masserie, selezionate tra le più belle e autentiche di tutta la regione per vivere una Puglia vera e di charme, da dove non vorrai mai più andare via.

Cos’è una masseria?

Le masserie sono degli edifici tipici costruiti a partire dal 1500 ed erano strutture molto grandi costruite da famiglie nobili per poter dimostrare di essere i proprietari di zone che per anni hanno vissuto in abbandono. Sono molto diffuse in Puglia, specialmente nella zona che va dalla zona della murgia (praticamente da Bari a Matera), passando per la Valle d’Itria e arrivando fino al Salento, e qui le masserie erano il fulcro della vita contadina. Nelle masserie vivevano infatti i contadini e qui c’erano le stalle per tenere gli animali e tutti gli spazi per conservare il grano e il raccolto.

Spesso le masserie hanno un ingresso con un grosso portone che apre a un cortile in cui si affacciano tutti gli edifici circostanti. Per molti anni le masserie sono state abbandonate e dimenticate, ma negli ultimi hanno vivono di un nuovo spirito grazie alle trasformazioni di questi edifici in hotel, agriturismi, B&B ma soprattutto dimore di lusso pensate per ospitare i clienti più esigenti.

Le 25 più belle masserie in Puglia dove alloggiare e dormire

Come dicevamo, le masserie sono tipiche in Puglia, anche se se ne trovano di diverse in Sicilia. Le zone con più masserie sono principalmente tre:

  • la murgia, una zona che comprende sia la Puglia che la Basilicata e incluse la parte centrale della regione ma anche città come Matera
  • Valle d’Itria, zona in cui le masserie spesso sono accanto o includono dei trulli e dove tra strutture di grande charme e ristrutturazioni attente potrai vivere un vero sogno pugliese
  • Salento, con le sue masserie più piccole e i trulli senza il solito cono ma senza rinunciare a un fascino senza fine e a una natura che qui diventa ancora più bella grazie al mare cristallino che bagna la zona

Le migliori masserie dove alloggiare nella Murgia: dove andare e recensioni

Le masserie della zona della Murgia sono autentiche e mantengono tutte un’anima campestre. Ristrutturate per poterti dare il massimo del comfort, qui potrai vivere l’essenza della Puglia, e magari dedicarti a qualche giretto nelle zona circostanti come l’antichissima e patrimonio UNESCO Matera.

Masseria Spina Resort a Monopoli

Masseria Spina Resort – Credit: Booking.com

La Masseria Spina Resort è un vero e proprio sogno ad occhi aperti. Qui tutto è meraviglioso e perfetto, sin dall’ingresso. Immersa in un uliveto con un vero e proprio frantoio, entrando qui, non vorrai più andare via ed uscire. Il cibo è davvero ottimo e praticamente coltivato sul posto e le stanze sono una meravigliosa creazione di design campestre, per dormire in un posto che comunica con la natura circostante.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Agrituristica Lama San Giorgio a Rutigliano

La Masseria Lama San Giorgio a Rutigliano è una struttura del 1800 perfettamente ristrutturata per poter far emergere al meglio le caratteristiche della struttura ma dando un tocco contemporaneo e molto raffinato. La pietra leccese è meravigliosa, e in ogni angolo ci sono elementi di design che esaltano la bellezza di questo luogo. La zona con la piscina è meravigliosa, ma il ristorante è il luogo da non perdere per nulla al mondo per via della loro cucina a chilometro zero.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Biomasseria Lama di Luna ad Andria

Lama di Luna Biomasseria – Credit: Booking.com

Questa non è una masseria, ma è una biomasseria Feng Shui dove potersi riconciliare con se stessi grazie alla pace che qui si vive. La struttura è davvero bella e immersa nella natura, e all’esterno potrai trovare una bellissima piscina di acqua salata oltre che lettini e amache dove lasciarsi andare a un relax profondo.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Casina dei Preti a Conversano

Casina dei Preti – Credit: Booking.com

Casina dei Preti è una masseria a Conversano davvero autentica. Completamente immersa nella natura, ti permetterà di vivere la Puglia e la sua meravigliosa murgia in modo completo. Inoltre il punto forte di questa masseria è il ristorante che con i prodotti del luogo crea meravigliosi piatti per farti vivere la regione anche nel palato. Inoltre qui potrai trovare anche una meravigliosa piscina in pietra da cui ammirare alba e tramonto.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Savoia a Marina di Ginosa

Masseria Savoia – Credit: Booking.com

A pochi passi dalla bellissima Ginosa e a due passi dalle spiagge bandiera blu di Marina di Ginosa, la Masseria Savoia è un meraviglioso luogo dove alloggiare per poter vivere in contatto con la natura e in una struttura storica finemente ristrutturata. L’esterno è immerso in un uliveto e dalla piscina potrai goderti nel migliore dei modi questi panorami. Inoltre la cucina qui è davvero gustosa, per questo spesso è la location perfetta per i matrimoni.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Fontana di Vite vicino Altamura

Masseria Fontana di Vite – Credit: Booking.com

La Masseria Fontana di Vite si trova a pochi chilometri di Altamura (e a qualche km da Matera) ed è uno degli esempi più belli di masseria in questa zona delle murge. Qui non solo potrai trovare l’antica masseria completamente ristrutturata con estremo gusto e raffinatezza, ma anche tutti quegli elementi classici che facevano parte di queste strutture come la campagna circostante e il cortile con la chiesetta. Tra i servizi invece aggiunti per gli ospiti potrai trovare una meravigliosa piscina in pietra e un ristorante davvero raffinato per provare i piatti del posto a km. 0 e rivisitati in una versione attenta sempre alla tradizione.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Santa Lucia a Matera

Residence Masseria Santa Lucia – Credit: Booking.com

Il Residence Masseria Santa Lucia non si trova in Puglia (anche se è a pochi chilometri di distanza), ma è nella murgia lucana, proprio qualche chilometro fuori da Matera. Per questo questa masseria è davvero speciale. Costruita nel 1700, sembra un piccolo borgo in miniatura e il tufo si mescola alla pietra scavata direttamente nelle alture, così come si faceva con i sassi. Qui troverai tutti i comfort del mondo, compresa una meravigliosa piscina per le giornate più calde.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Le migliori masserie dove dormire in Valle d’Itria: dove andare e recensioni

La Valle d’Itria è un sogno a occhi aperti. Qui tra trulli, uliveti, borghi su mare e collina, la vita scorre tranquilla grazie anche alle tantissime masserie che hanno reso questa zona esclusiva come poche. Le vecchie masserie sono diventate luoghi di benessere dove poter trovare serenità, contatto con la natura e benessere.

Masseria Pentima Vetrana Resort ad Alberobello

Masseria Pentima Vetrana – Credit: Booking.com

La Masseria Pentima Vetrana è una classica masseria della Valle d’Itria con le stanze all’interno dei famosissimi trulli. Questa masseria è vicinissima ad Alberobello ma è immersa nella natura al punto che i proprietari qui producono vino e olio d’oliva ed è possibile fare delle meravigliose degustazioni. La colazione è il punto forte, sempre fresca e realizzata con i prodotti del posto.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Resort La Corte dell’Astore ad Alberobello

Resort La Corte dell’Astore – Credit: Booking.com

Il Resort la Corte dell’Astore è una meravigliosa masseria dalla quale non vorrai uscire. L’esterno è bellissimo, con i suoi trulli e porticati, oltre che la piscina in cui tuffarsi quando fa caldo, ma le stanze sono davvero uniche. Alcune di queste hanno della vasche scavate nella pietra per potersi godere il relax all’interno di un trullo per un’esperienza davvero unica.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Paretano ad Alberobello

Masseria Paretano – Credit: Booking.com

La Masseria Paretano ad Alberobello non solo si trova nel cuore della valle d’Itria e a due passi dalla città patrimonio UNESCO per i trulli, ma è anche una struttura autentica e da poco ristrutturata. Oltre alla grandissima piscina e alla struttura scenografica di questa masseria, qui è bello venire per staccare il cervello, godersi la campagna e provare il ristorante del posto che prepara piatti magnifici con le materie prime raccolte nella campagna circostante alla masseria.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Navolte Trulli e Quiete a Locorotondo

Navolte Trulli e Quiete – Credit: Booking.com

Navolte è una struttura tipica della Valle d’Itria perché rispetto alle fattorie tradizionali è un insieme di trulli che tutti insieme creano la struttura. Chi ci è stato la definisce un sogno a occhi aperti per la struttura in genere ma anche per come è stata finemente ristrutturata. Inoltre a disposizione di tutti si può trovare un angolo cottura e un frigo per poter improvvisare una cena o un pranzo pugliese.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Coppola di seta a Locorotondo

Coppola di Seta – Credit: Booking.com

Coppola di Seta è una Masseria completamente ristrutturata e curata in ogni aspetto. Immersa nella natura, ha le camere tutte con il soffitto a volta per lasciarsi emozionare dall’architettura del posto, mentre all’esterno potrai trovare tanti angoli di relax, come sedute all’ombra realizzate con la paglia o la piscina per le giornate più calde.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Corte degli Asini a Montalbano

Masseria Corte degli Asini – Credit: Booking.com

La Masseria Corte degli Asini è una struttura contemporanea costruita all’interno di una vecchia masseria completamente ristrutturata ma rispettando il più possibile la sua storia e facendo in modo che questa potesse emergere in ogni aspetto della struttura. Le camere sono belle, semplici e ampie e realizzate in modo da farti godere l’architettura della masseria, mentre l’esterno è un paradiso con la piscina immersa nel verde da cui ammirare i meravigliosi colori del cielo specialmente all’alba.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Parco della Grava a Pezze di Greco

Masseria Parco della Grava – Credi: Booking.com

Raffinata nella sua semplicità, la masseria Parco della Grava ha utilizzato tutti gli elementi tradizionali delle masserie come il colore bianco, la pietra e le ceramiche, per creare un luogo definito dagli ospiti come “fiabesco”. Le camere sono impeccabili e in alcune potrai trovare anche delle vasche da bagno in cui rilassarti, mentre la parte esterna è un tripudio di bellezza, tra piscina con baldacchini, tavoli all’esterno illuminati da lucine bianche e una cucina pronta a farti apprezzare al massimo i prodotti del territorio.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Relais Villa Lucia a Carovigno

Relais Villa Lucia – Credit: Booking.com

Il Relais Villa Lucia è costruito all’interno di un’antica villa nobiliare di fine ‘800 e qui il protagonista, oltre agli ospiti, è la pietra, elemento presente davvero dappertutto. Avvolto tra importanti pareti in pietra bianca del posto, potrai aggirarti per questa meravigliosa struttura come si faceva un tempo, tra relax in piscina e comfort in camera. Le stanze hanno a disposizione anche una cucina privata per poter preparare pranzi e cene da mangiare sotto il cielo della Puglia.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Incantalupi a San Vito dei Normanni

Masseria Incantalupi – Credit: Booking.com

La masseria Incantalupi è un piccolo gioiello costruito nel 1700 e arrivato fino ad oggi grazie alle mani di chi ha saputo ristrutturare questa masseria mantenendo tutti gli elementi originali ma trasformandola in un luogo di benessere e charme. Il tufo, pietra tipica della zona, è il materiale principale e tra tutti, la torretta color mattone risalta nella struttura. Goditi la piscina dall’alba al tramonto e non dimenticare di assaggiare i piatti della tradizione nel ristorante della masseria, davvero ottimo.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Le migliori masserie dove dormire in Salento: dove andare e recensioni

Le masserie salentine, spesso chiamate tenute, sono un po’ diverse da quelle della Valle d’Itria ma conservano ugualmente tutta la storia di queste strutture oltre che a essere spesso vicine ad alcune delle spiagge più incredibili di tutta Italia.

Masseria Bosco ad Avetrana

Masseria Bosco – Credit: Booking.com

La Masseria Bosco ad Avetrana è immersa in un campi di ulivi salentini e ha una struttura incredibilmente bella e tutta originale. Tra terrazze, piscina, cortile e natura, ogni camera è perfettamente curata e ha mobili d’epoca per farti vivere un’esperienza reale di come potesse essere la vita in questi luoghi unici al mondo. Alcune camere hanno la vista sulla campagna che si perde a vista d’occhio sugli uliveti della Puglia.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Don Cirillo a Ugento

Masseria Don Cirillo – Credit: Booking.com

La Masseria Don Cirillo offre l’ambiente ideale per rilassarsi e apprezzare le acque cristalline del Mar Ionio e le bellezze naturali della campagna pugliese. Questa tenuta è un palazzo del 1700 al cui interno sono state create le stanze tutte con arredi tipici per ricreare uno stile di benessere mediterraneo.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Pugliese a Torre Suda

Masseria Pugliese – Credit: Booking.com

La Masseria Pugliese è immersa nella campagna salentina e con una meravigliosa vista sul mare ti permette di vivere un’esperienza completa tra mare e terra. La struttura è antichissima, alcune zone risalgono al 1000, ma è poi stata ampliata permettendo ora di ospitare camere incredibili curate fin nel più piccolo particolare.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Santa Marina Masseria a Gallipoli

Santa Maria Masseria – Credit: Booking.com

Santa Marina Masseria è più moderna delle altre ma offre tutto quello che puoi desiderare: natura, relax e tantissimo Salento. La spiaggia si raggiunge a piedi e dormire qui sarà come tornare ai tempi che furono dove l’unica cosa che conta è lo stare bene.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Stali a Caprarica di Lecce

Masseria Stali – Credit: Booking.com

La Masseria Stali è una vera e propria esperienza salentina, perché qui oltre a dormire e goderti la struttura al massimo del relax potrai fare tantissime attività come imparare a cucinare i piatti tradizionali e ovviamente provarli nel ristorante davvero prelibato. E’ una struttura dalla quale una volta entrati non si vorrà più uscire.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Ruri Pulcra a Patù

Masseria Ruri Pulcra – Credit: Booking.com

Tufo, intonaco bianco e ceramica azzurra sono i materiali che compongono questa masseria che è pronta ad offrire il meglio che può il Salento. Il benessere è la prima cosa grazie agli spazi grandi con divani e sedute vista campagna, il gusto poi viene premiato grazie al ristorante locale presente della masseria.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Relais Masseria Le Cesine a Le Cesine

Relais Masseria Le Cesine – Credit: Booking.com

Il Relais Masseria Le Cesine nasce attorno a un’antica masseria salentina alla quale sono state aggiunte delle stanze e una piscina nel totale rispetto della struttura principale. Qui il relax e massimo e tra un bagno in piscina e uno al mare potrai goderti la SPA, massaggi e sauna per un’esperienza davvero incredibile in Salento.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria Panareo a Santa Cesarea Terme

Masseria Panareo – Credit: Booking.com

La Masseria Panareo all’esterno è assolutamente integra e rispettosa della sua storia mentre all’interno la storia cambia e i comfort contemporanei prendono spazio per rendere perfetta la tua vacanza. Letti a baldacchino con veli e tessuti ti faranno dormire in una fiaba mentre i bagni con vasche da bagno e pietra a vista potranno regalarti dei momenti indimenticabili di relax. Inoltre all’esterno potrai trovare una infinity pool e tra i servizi potrai anche provare l’ottimo ristorante per piatti tradizionali in versione contemporanea.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com

Masseria le Lamie a Villa Castelli

Masseria le Lamie – Credit: Booking.com

Masseria Le Lamie è talmente tanto accogliente che ti sembrerà di stare a casa. Pietra a vista, legno e un giardino incredibile con la piscina fanno da sfondo a una vacanza salentina indimenticabile. Mentre il ristorante riuscirà a farti provare il meglio dei piatti del posto per rendere ancora migliore il tuo tempo passato qui.

Controlla disponibilità e offerte di questa struttura su Booking.com