Tour di Roma nelle location dei film di Ferzan Ozpetek

Ozpetek ha reso alcuni luoghi di Roma indimenticabili, portandoci con le sue storie a scoprire delle location della capitale inusuali e lontane dal centro storico. Tantissimi luoghi sono nel quartiere Ostiense, dove specialmente con Le Fate Ignoranti, Ferzan Ozpetek ha deciso di ambientare i propri film regalando a questo quartiere popolare magia e fama.

Roma è una città davvero grande, ma passare una mezza giornata a passeggio per scoprire le location più famose dei film di Ozpetek ti farà scoprire un lato della Capitale inedito, unico e davvero bello. Palazzi antichi, simboli storici della città, pasticcerie e tanti altri angoli di Roma sono solo alcuni dei luoghi resi immortali da Ferzan Ozpetek.

Ozpetek walking tour: alla scoperta del quartiere Ostiense

Come dicevamo, gran parte delle location in cui sono ambientati i film di Ozpetek si trovano nel quartiere Ostiense, e qui potrai passare una mattinata intera o un bel pomeriggio tra palazzi storici, musei inusuali e anche una gustosa pausa in pasticceria.

Garbatella

Comincia la passeggiata arrivando alla fermata metro Garbatella, uno dei quartieri più autentici e belli di Roma. Puoi venire qui solo per cominciare il giro alla scoperta di Ozpetek, oppure puoi prenderti un’oretta in più per andare a zonzo tra le strade di questa zona popolare. Anche se non ha nulla a che fare con Ozpetek, passa in Piazza Giovanni da Triora 6 dove potrai vedere il pittoresco Bar dove è stato girato “I Cesaroni”.

  • Indirizzo: Metro Garbatella
Leggi anche  Cose da sapere prima di fare un viaggio in Costa Azzurra

Centrale Montemartini

Foto di Carole Raddato utilizzata secondo i diritti CC

La Centrale Montemartini è un museo allestito in una ex centrale termoelettrica è uno dei gioielli di Roma che non tutti conoscono. Tra i macchinari e le strutture originali dell’impianto, si possono vedere circa 400 statue romane che si mescolano in questo luogo creando una meravigliosa ambientazione archeolgica-industriale. E’ proprio qui che comincia il film Le Fate Ignoranti, con l’incontro tra Antonia e suo marito durante i titoli di inizio.

  • Indirizzo: Via Ostiense 106

Gazometro

Il Gazometro è uno dei simboli di Roma e sicuramente è il simbolo di tutto il quartiere. E’ sempre stata una struttura iconica e importante, ma con Ozpetek lo è diventato ancora di più perché qui sono state girate alcune delle scene più importanti de Le Fate Ignoranti. Il Gazometro si vede da tante parti del quartiere, ma uno dei punti più belli è passeggiando lungo il fiume Tevere.

  • Indirizzo: Via del Commercio 9/11

Curva Pura

Curva Pura non è propriamente un luogo presente nei film di Ozpetek, ma vale la pena passare in questa strada che è una galleria a cielo aperto di street art. In questa stradina potrai vedere incredibili pezzi di arte e facciate di palazzi impreziositi da murales tra i più belli. In realtà tutto il quartiere ne è pieno, ma qui ce ne sono davvero molti ed è una strada di passaggio. Prima di arrivare qui però, passa dal ponte dell’industria. Qui fino a qualche anno fa si poteva vedere il barcone de Le Fate Ignoranti dove è stata girata la scena della festa in discoteca. Purtroppo il barcone è andato distrutto durante un’esondazione del Tevere, ma è sempre bello vedere da qui il panorama.

  • Indirizzo: Via Giuseppe Acerbi 1
Leggi anche  Second Floor: Recensione del boutique hotel nella gay street a Roma

Pasticceria Andreotti

Questa pasticceria è una vera e propria istituzione qui nel quartiere Ostiense, e i mastri pasticceri della Pasticceria Andreotti hanno realizzato tutte le torte e i dolci che si vedono in La Finestra di Fronte. Fermati per assaggiare un pasticcino o una fetta di torta al cioccolato, come quella che impara a cucinare Giovanna Mezzogiorno nel film.

  • Indirizzo: Via Ostiense 54

La casa de Le Fate Ignoranti

La casa de Le Fate Ignoranti è uno dei luoghi magici dove tutto il racconto si svolge. Qui è dove nel film abita Michele e tutti i personaggi che ruotano attorno a questa incredibile comunità metropolitana. Il palazzo è stato recentemente ristrutturato, ma l’ingresso è rimasto identico.

  • Indirizzo: via del Porto Fluviale 35

Piramide Cestia

La Piramide Cestia è uno dei simboli principali della zona Piramide e Ostiense. Qui non sono state girate tante scene ma la piramide compare spesso nei film di Ozpetek in tutta la sua bellezza. Qui, vista anche la vicinanza con la fermata metro Piramide, termina il walking tour nel quartiere Ostiense.

  • Indirizzo: Via Raffaele Persichetti

Altre location di Ozpetek a Roma e dintorni

Non solo Ostiense, ma anche altri quartieri e location sono diventati famosi grazie ai film di Ozpetek. Ecco i più belli da vedere a Roma e dintorni.

Piazza Bologna

Piazza Bologna e le vie vicino alla piazza sono un altro quartiere popolare molto caratteristico a Roma. Qui ci sono tanti ristorantini e bar vecchia maniera, oltre che una vita di quartiere pittoresca e meravigliosa. Il palazzo in cui vivono i protagonisti de La Dea Fortuna si trova proprio qui. Venire a passeggiare in questa strada potrà regalarti gli scorci di una Roma davvero autentica e ancora da scoprire.

  • Indirizzo: via della Lega Lombarda
Leggi anche  Concerti in piazza Capodanno 2019 in Europa

Rione Monti

In passato il Rione Monti era il quartiere popolare in centro a Roma. Adesso rimangono ancora le casette abitate da qualche anziano, anche se la zona è principalmente diventata un quartiere dal look bohemien con tanti ristoranti caratteristici e piazzette. Qui sono ambientate gran parte delle scene di Cuore Sacro. Uno degli scorci più belli è via del Colosseo, dove tra due file di palazzi è possibile scorgere in tutta la sua meraviglia il Colosseo.

Santuario della Fortuna Primigenia

Questo santuario che si trova a Palestrina, a pochi chilometri da Roma, è il luogo che ha ispirato e dato il nome al film La Dea Fortuna. Oltre alle leggende che girano attorno a questo luogo, il complesso è davvero bello da visitare. Qui si può vedere l’antica architettura latina e la statua della Fortuna più volte ripresa nel film.

  • Indirizzo: Piazza dell Cortina, Palestrina

Foto principale di Gianni Dominici utilizzata secondo i diritti CC

Pronto a partire per la prossima avventura? Controlla le offerte su Booking

Letture consigliate

Dove andare quando: guida di viaggio mese per mese | Il libro dei viaggi | Viaggi senza tempo

Ti potrebbe interessare