Dove prendere un albergo a Firenze: zone, quartieri e consigli su come scegliere un hotel nella città più visitata della Toscana

Dove dormire ad Firenze senza spendere troppo? Ecco i migliori quartieri dove soggiornare in questa città toscana visitata ogni anno da milioni di turisti di tutto il mondo.

Chi è alla ricerca di un hotel a Firenze avrà sicuramente visto che ci sono centinaia di hotel tra cui scegliere ma le tariffe potrebbero non essere delle più convenienti. Firenze è una città molto visitata e per questo motivo alcuni hotel potrebbero avere degli standard un po’ bassi e prezzi alti, ma cercando bene e individuando prima di ogni altra cosa la zona giusta si può trovare l’hotel perfetto.

Di solito Firenze si visita in un weekend, e quindi una o due notti potrebbero bastare, ma dove dormire a Firenze? In quali zone è meglio soggiornare? Quali sono le zone da evitare in questa città?

Leggi anche  Dove e quando vedere la fioritura dei ciliegi in Italia nel 2020

Come sempre, iniziamo dalla base: in questa guida potrai trovare tutti i consigli su come scegliere un albergo a Firenze, specialmente se vuoi dormire senza spendere troppo o stai cercando le zone migliori.

Come scegliere un albergo a Firenze?

Come per tutte le destinazioni, scegliere un hotel a Firenze deve essere una scelta fatta per bene. Questo vuol dire che per selezionare l’hotel che fa per te, dovrai fare una lista delle priorità che semplificheranno la scelta della zona e dell’albergo. Fra le cose da fare prima di scegliere un hotel:

  • Definisci il tuo itinerario di viaggio
  • Scegli una zona comoda per raggiungere i principali punti di interesse (se vuoi fare tutto a piedi, per esempio, è meglio rimanere nel centro storico, se invece vuoi usare mezzi pubblici o altri modi per spostarsi, puoi anche optare per altri quartieri)
  • Definisci un budget per notte che vorrai spendere
  • A questo punto seleziona l’hotel

Appena avrai chiari questi punti, potrai procedere con la scelta dell’hotel che risponda al massimo alle tue esigenze. Per esempio è importante capire se vuoi visitare solo Firenze, perché in questo caso il centro storico o la prima periferia saranno perfette, se invece vuoi visitare anche le campagne toscane, allora una cascina in campagna o una struttura con facile accesso alle strade principali e un garage potrebbe essere meglio.

Zone di Firenze: dove prendere un albergo

Firenze non è una città molto grande quindi le scelte su dove scegliere l’hotel si restringe principalmente a tre aree: il centro storico, il resto della città fuori dal centro storico e le campagne toscane poco fuori da Toscana. Ma vediamo al meglio ogni zona per capire pro e contro e scegliere un hotel senza spendere troppo.

Leggi anche  Pasquetta 2020 a Napoli: cosa fare, dove andare ed eventi

Dove dormire nel centro storico di Firenze

Il centro storico di Firenze è davvero piccolino e in meno di un’ora è possibile arrivare da una parte all’altra del centro storico senza problemi. Per questo motivo, prendere un hotel qui, potrebbe essere molto utile se vuoi visitare la città completamente a piedi e dimenticando per qualche giorno mezzi pubblici e automobile. I prezzi però potrebbero essere un po’ più alti, ma questo aspetto viene completamente compensato dalla comodità della zona.

Cerchi un albergo nel centro storico di Firenze? Confronta le offerte su Booking e risparmia

Dove dormire nel centro storico di Firenze nella zona dell’Oltrarno

Sempre nel centro storico, la zona dell’Oltrarno è molto caratteristica e permette di essere vicini a tantissimi luoghi da visitare come palazzo Pitti e il giardino di Boboli, oltre che a essere in un quartiere ricco di botteghe storiche e piccoli negozi dove poter passare qualche ora a passeggiare e curiosare. Sicuramente è una zona più calma ma proprio dall’altro lato di Ponte Vecchio potrai raggiungere una quantità infinita di trattorie, ristoranti e locali.

Cerchi un albergo nell’Oltrarno di Firenze? Confronta le offerte su Booking e risparmia

Dove dormire a Firenze fuori dal centro storico

Dormire fuori dal centro storico di Firenze è sicuramente conveniente per tantissimi motivi: costa meno, ci sono parcheggi e in ogni caso sarai poco distante dal centro. Ci sono tantissime zone fuori dal centro storico dove cercare un albergo, come per esempio la zona di Piazzale Michelangelo, da dove vedere una delle più belle viste su Firenze. Ecco tutte le zone fuori dal centro in cui cercare un hotel.

  • Piazzale Michelangelo
  • San Niccolò
  • I viali nei dintorni di Piazza Beccaria
  • Porta al Prato
  • Poggio Imperiale
  • Campo di Marte
  • in generale tutte le zone proprio poco fuori dalla cerchia del centro storico
Leggi anche  Cose da sapere prima di un viaggio a Berlino

Cerchi un albergo fuori dal centro storico di Firenze? Confronta le offerte su Booking e risparmia

Dove dormire nelle campagne toscane, fuori Firenze

Proprio fuori Firenze, ci si ritrova immediatamente nelle incredibili campagne Toscane, dove è possibile alloggiare in bellissime ville e cascine, magari con una piscina per potersi rinfrescare nelle ore di punta. Questa è una scelta ovviamente meno comoda per poter raggiungere Firenze, ma sarai in un paesaggio bellissimo, comunque bel collegato e con la possibilità di esplorare al meglio la Toscana.

Cerchi un albergo nelle campagne fuori Firenze? Confronta le offerte su Booking e risparmia

Quartieri e zone sicure di Firenze e dove NON andare

Firenze è una città piccolina e per questo motivo è molto sicura. Non ci sono zone pericolose o con particolare criminalità, quindi potrai decidere di alloggiare praticamente ovunque. Come per ogni città bisogna fare maggiore attenzione di notte, nelle zone più buie, ma se rimani nei pressi del centro storico, non sarai mai da solo perché sicuramente ci saranno altro turisti che come te vogliono godersi la città quando di sera si svuota.