Quando e dove vedere i ciliegi in fiore in Italia nel 2020

Appena arriva la primavera vediamo ovunque foto incredibili dei ciliegi in fiore pensando che prima o poi sarebbe bello andare in Giappone per vedere la fioritura dal vivo.

La verità è che anche in l’Italia è famosa per la fioritura dei ciliegi e, certo non saranno spettacolari come quelli giapponesi, ma non hanno nulla da invidiare!

In giro per il nostro territorio ci sono tantissimi ciliegi che possono essere visti e fotografati. Ma quando fioriscono i ciliegi in Italia?

Dove vedere la fioritura dei ciliegi in Italia nel 2020

Dal Lazio all’Emilia Romagna passando da Milano. ci sono tantissimi posti dove poter vedere i ciliegi in fiore, a tal punto che alcuni comuni organizzano anche feste speciali nei giorni di picco della fioritura. Ecco dove trovare gli alberi di ciliegio più belli d’Italia:

  • Vignola – Modena
  • Villanova sull’Arda – Piacenza
  • Roma
  • Milano
  • Firenze
  • Scandicci – Firenze
  • Pecetto – Torino
  • Pedaso – Fermo
  • Soave – Verona
  • Mason Vicentino – Vicenza
  • Novara
  • Ferrara

Quando e dove vedere la fioritura dei ciliegi in Italia nel 2020

Quale è la stagione per vedere la fioritura dei ciliegi e quando bisogna pianificare un viaggio per vedere i ciliegi in fiore? Il periodo di fioritura della lavanda cambia da zona in zona, ma è durante la primavera quindi da fine marzo a inizio maggio in base all’altitudine e al clima, gli alberi di ciliegio cominciano a fiorire e a dare il meglio di se.

Vignola – Modena

La piccola cittadina di Vignola, in provincia di Modena, è famosa per lo spettacolo della fioritura dei Ciliegi che ogni anno colora la Valle del Panaro. Tanto famosa che qui durante i mesi di marzo e aprile viene svolta una festa per celebrare l’evento. Quest’anno la manifestazioni Ciliegi in fiore si svolgerà dal 28 marzo al 5 aprile 2020. Per rimanere aggiornati sugli eventi ti consigliamo di consultare il sito ufficiale.

Villanova sull’Arda – Piacenza

Sempre in Emilia Romagna, per la precisione in provincia di Piacenza, lungo il torrente Arda si può ammirare lo spettacolo dei ciliegi in fiore. Mentre per la fioritura bisogna venire qui nel mese di aprile, per la festa delle ciliegie bisogna tornare a giugno! Ma ne vale davvero la pena!

Roma – Parco dell’Eur

Il Parco dell’Eur di Roma è forse l’angolo di Giappone più famoso in Italia. I ciliegi presenti nel giardino giapponese di Roma furono donati da Tokyo e ogni anno, durante i giorni della fioritura, è davvero uno spettacolo unico venire qui! Per rimanere aggiornati sugli eventi ti consigliamo di consultare la pagina Facebook ufficiale.

Roma – Orto Botanico

Anche l’Orto Botanico dell’Università Sapienza di Roma è perfetto per ammirare lo fioritura dei ciliegi. Fra marzo e aprile 2020 verranno organizzate delle giornate dedicate all’Hanami, ovvero l’arte di ammirare i ciliegi in fiore.

Milano – Collina dei Ciliegi a Bicocca

La piccola collinetta artificiale nota come Collina dei Ciliegi ricavata dai detriti per la ristrutturazione dell”Hangar Bicocca è famosa per essere il luogo migliore dove ammirare la fioritura di questa splendida pianta. All’interno del parco ci sono oltre 800 alberi e il periodo migliore per ammirare in tutto il suo splendore la fioritura va fra marzo e aprile.

Firenze – Giardino giapponese

Il giardino giapponese di Firenze non è tanto conosciuto, ma oltre ad avere sentieri con piccole cascate e ruscelli in pieno stile zen giapponese ha anche alcuni alberi di ciliegio che in primavera riempiono di colore questo angolo di Giappone in Toscana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da A l e s s i a (@0_alessia_91) in data:

Scandicci – Via dei Ciliegi

Scandicci, piccola città in provincia di Firenze, è famosa per avere una strada interamente circondata da alberi di ciliegio. Come godere dello spettacolo? Organizza un picnic salendo sulla collinetta adiacente per godersi lo spettacolo dei ciliegi in fiore.

Pecetto – Camminata tra i Ciliegi

A Pecetto, in provincia di Torino, ogni anno viene organizzata una passeggiata fra i ciliegi della zona, un’occasione bellissima per conoscere questo territorio a pochi chilometri dalla città dei gianduiotti.

Pedaso – Contea dei Ciliegi

A Pedaso, paesino in provincia di Fermo nelle Marche c’è un vero e proprio parco dedicato ai ciliegi all’interno dell’agriturismo la Contea dei Ciliegi. Ogni anno qui si celebra l’Hanami con un festival che prende il nome di Pedaso Hanami e che si svolge intorno la metà di aprile.

Soave – Strada del Soave

Fra i vigneti della Strada del Vino Soave a circa 20 chilometri da Verone, nel mese di aprile, i ciliegi fiorendo regalano uno spettacolo unico. Le colline si tingono di bianco e rosa tenue per i tantissimi ciliegi che fioriscono qui!

Mason Vicentino – Vicenza

Sempre in Veneto, hai anche un’altra possibilità per ammirare l’Hanami. Vicino al comune di Mason Vicentino, in provincia di Vicenza, si trova un sentiero lungo il quale si possono ammirare tantissime bellezze naturali, tra le quali proprio gli alberi di ciliegio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriella Novello (@gabri.lella72) in data:

Novara

Il maestoso ciliegio di Novara segna l’arrivo della primavera in città: si trova nei pressi del mercato coperto ed una vera e propria attrazione turistica non solo della città, ma di tutta la provincia.

Ferrara

Un altro ciliegio altrettanto famoso è quello custodito all’interno del monastero di Sant’Antonio in Polesine a Ferrara.

Letture consigliate

Atlas Obscura: Guida alle meraviglie del mondo | Atlante dei luoghi insoliti e curiosi | Luoghi misteriosi in Italia

Ti potrebbe interessare