Curiosità di Berlino: 8 da sapere prima di visitare la capitale tedesca

Chi è stato almeno una volta a Berlino avrà notato che è una città unica nel suo genere e molto diverse dalle altre città tedesche. Quello che rende così unica questa capitale europea è la sua stessa anima: multiculturalità e una continua innovazione sono le caratteristiche che ci fanno amare questa città.

Ma quanti segreti e quante curiosità custodisce una capitale in continuo cambiamento come Berlino? Un mix unico di culture e influenze da tutto il mondo hanno creato ambienti e fenomeni inusuali e fuori dagli standard comuni a cui siamo abituati. Abbiamo quindi provato a unire tutte le cose che rendono unica Berlino e che probabilmente non sapevi di Berlino.

I graffiti costano 35 milioni di euro

Una delle cose che rende unica Berlino sono i suoi graffiti. Dalla bellissima galleria dell’East Side Gallery a tutti i murale sparsi in giro per la città mantenere lo status di capitale del graffito è un duro lavoro. Ma non è tutta arte! Infatti fra vandali che imbrattano le opere del muro, tag e altri disastri si attesta che la spesa per ripulire muri e vagoni di treni sia di circa 35milioni di euro.

18 persone cambiano quartiere ogni ora

Chissà se esiste un vero berlinese in tutta Berlino! Una capitale europea che attira ogni anno tantissime persone e che porta tanti a cercare casa praticamente ogni ora. Si stima che almeno 18 persone cambino quartiere ogni ora cambiare casa e si dice che cercare casa a Berlino sia più difficile che trovare una pepita d’oro a Milano.

Tutti pazzi per l’Ampelmännchen

Il famoso omino col cappello dei semafori pedonali di quella che era Berlino est sono diventati un simbolo della città.  Il simbolo è quello dell’ampelmännchen della Germania dell’Est, ma oggi questo design è un vero landmark della città ed fra i migliori souvenir che potrai acquistare in città.

Ci sono persone da 185 paesi

Un’altra stima interessante e che ti farà capire quanto è ricca questa città e che qui ogni giorno arrivato circa 430 persone. E queste persone arrivano veramente da tutto il mondo. Le persone che compongono oggi il tessuto urbano di Berlino provengono da 185 paesi e rappresentano il 14% della popolazione della città.

I libri si trovano negli alberi

Una delle cose più strambe che ti capiterà di vedere a Berlino sono i luoghi di book crossing. Fra i luoghi segreti di Berlino è presente anche un vecchio albero il cui tronco è utilizzato per lasciare e prendere libri lasciati per il book crossing.

Berlino segreta libreria alberi

Vengono consumate 60 tonnellate di carne al giorno

Che la cucina tedesca non sia leggera è un dato di fatto ma che si mangiasse così tanta carne ci ha davvero sorpreso. Si pensa che ogni giorno vengano consumati 950 cilindri di kebab e oltre 70 milioni di currywurst l’anno. Una quantità davvero impressionante!

Capitale gay d’Europa

Berlino è la capitale europea con la vita gay più attiva, bella e trasgressiva di tutto il continente. Qui potrai trovare tantissimi locali gay, saune e bar per gli amanti del fetish. Non è un caso che ogni anno qui si svolga il Folsom, una delle manifestazioni più trasgressive della comunità gay.

Cerchi un albergo a Berlino? Controlla le offerte su Booking

Letture consigliate

Guida di Berlino | Top10 Berlino | Berlino: Itinerari d’autore

Ti potrebbe interessare


Attività interessanti da fare a Berlino