Visto turistico in Iran: guida su come richiedere il visto e documentazione necessaria

L’Iran è un paese dai mille contrasti e che sa sorprendenti ogni volta: ottima cucina, paesaggi fermi nel tempo e palazzi maestosi realizzati da sapienti artigiani. Questa è la meta preferita per chi vuole scoprire le origini della civiltà, ma anche per chi vuole andare oltre i pregiudizi che i mass media fomentano da qualche decennio.

Se hai deciso di visitare questo paese quindi ecco tutte le informazioni che ti occorrono per entrare nel paese e godere al meglio della tua vacanza.

Richiedere il visto per visitare l’Iran non è difficile, ma in rete c’è tanta disinformazione ed ecco quindi le principali procedure per richiedere il visto per visitare l’antica Persia.

Cose da sapere prima di richiedere un visto per l’Iran

La procedura per la richiesta del visto cambia spesso, quindi prima di iniziare tutta la procedura consigliamo di contattare il Consolato Iraniano per chiedere quale sia la procedura aggiornata. A questo si unisce il fatto che il Consolato di Milano e quello di Roma hanno due procedure un po’ diverse.

Detto questo ci sono 4 modi per richiedere il visto per visitare l’Iran:

  • all’arrivo in Iran, in aeroporto
  • tramite lettera di invito
  • richiedendolo al consolato
  • tramite un’agenzia terza

Richiedere il visto iraniano in aeroporto all’arrivo

  • modulo per la domanda di visto debitamente compilato
  • passaporto con sei mesi di validità residua
  • passaporto con almeno 2 pagine libere
  • assicurazione di viaggio che copre l’intera durata
  • due fotografie formato tessera
  • biglietto aereo di uscita dal paese
  • prenotazione di un hotel
  • pagamento di 60 euro in contanti alla cassa

Il rischio di richiedere il visto direttamente all’arrivo è che non potrete avere la certezza che vi venga rilasciato. Meglio non rischiare e partire da qui avendo già il visto.

Come fare il passaporto rilascio, rinnovo, documenti e costo

Richiedere il visto iraniano al Consolato dell’Iran

Consolato Generale dell’Iran a Milano

Prima di recarvi al Consolato dell’Iran a Milano, dovrai compilare un modulo on-line oppure semplicemente recarti al consolato negli orari d’ufficio (dalle 9 alle 12, dal lunedì al venerdì).

Se compili il modulo online dovrai caricare una foto tessera aggiornata e la foto della prima pagina del passaporto. Una volta compilata la procedura potrai recarti al consolato portando con te

  • il modulo stampato di conferma
  • l’assicurazione sanitaria valida per tutta la durata
  • 2 foto tessera

Alla fine della procedura di verifica, durante la quale ti verrà chiesta la rilevazione delle impronte digitali, ti verrà chiesto il pagamento di 51,70€. Alla fine di tutto ti verrà consegnato una ricevuta con la quale ritirare il passaporto dopo circa 3/5 giorni lavorativi.

Consolato della Repubblica Islamica dell’Iran a Roma

Per richiedere il visto se sei a Roma dovrai recarti direttamente al Consolato portando questi documenti:

  • modulo compilato scaricabile dal sito del Consolato
  • passaporto con almeno sei mesi di validità e 2 pagine libere
  • assicurazione di viaggio
  • due fotografie formato tessera
  • pagare 51,70€ euro con bonifico sul conto del Consolato o da pagare direttamente al consolato con bancomat o carta di credito

Viene rilasciato un timbro sul passaporto?

Ad oggi non viene rilasciato alcun timbro sul passaporto e questo dovrebbe evitare molti problemi. Alla fine della procedura verrà rilasciato un foglio che varrà come visto e dove verrano messi i timbri di entrata e di uscita dal paese.

Info utili

Consolato Generale dell’Iran a Milano
Via Monte Bianco, No. 59
Numero di telefono: 02 89658838

Consolato della Repubblica Islamica dell’Iran a Roma
Via Nomentana, 361
Numero di telefono: Tel: 06 86214478-80

Pronto per la prossima avventura? Controlla le offerte su Booking e risparmia sugli hotel

Letture consigliate

Dove andare quando: guida di viaggio mese per mese | Il libro dei viaggi | Viaggi senza tempo | Guida di Milano | Milano insolita e segreta | Guida della Lombardia | Milano Low Cost

Ti potrebbe interessare anche