Itinerario di 8 giorni in Giordania: Consigli su dove andare, quali città visitare e come organizzare il viaggio

Visitare la Giordania potrebbe non essere così semplice. Bisogna programmare alcune visite in anticipo e divincolarsi fra le varie difficoltà che si possono incontrare spostandosi da una città all’altra. Durante l’organizzazione del viaggio in Giordania bisogna capire quali città visitare e per quanto tempo, ovviamente senza tralasciare i must-see di questo paese!

8 giorni in Giordania: cosa vedere

Durante il viaggio non può mancare la visita alla capitale Amman e da qui ci si può spostare facilmente o in aereo o con bus locali verso altre destinazioni come Petra, Aqaba o il sensazionale deserto del Wadi Rum e il mar Morto. Ecco il nostro itinerario di 8 giorni in Giordania perfetto per chi vuole unire cultura, tradizione, relax e tanta voglia di scoprire luoghi insoliti.

Amman

Il modo più semplice per raggiungere la Giordania dall’Italia è con un volo direzione Amman. La capitale della Giordania è caotica, disordinata ma con tante cose da fare e da vedere. Un giro alla Cittadella e al Teatro Romano ti farà percepire la grandezza di questa città nei secoli passati. Prenditi il tuo tempo per esplorare il suk, per gustare i dolci locali e vivere la movida della città.

Mar Morto

Fare un bagno nel Mar Morto è fra le cose più strane che farai in Giordania. Qui potrai rilassarti nel caldo sole giordano, fare i fanghi e acquistare alcuni prodotti fatti qui a buon prezzo.

Wadi Mujib

Il Wadi Mujib è una riserva naturale e un percorso avventuroso che ti permetterà di entrare a contatto con la natura e sfidarla. Il percorso nel sik del Wadi Mujib è incredibilmente divertente e sarà uno dei momenti più belli del viaggio.

Madaba

Una piccola città che merita di essere visitata per scoprire l’antica arte del mosaico che proprio in questa città ha trovato la sua massima espressione. Non perdere la visita alla chiesa di San Giorgio all’interno della quale potrai ammirare lo splendido mosaico noto come La Mappa realizzato nel sesto secolo.

Petra

Petra vale da sola il viaggio. Uno spettacolo unico che va vissuto in pieno ed esplorato in ogni suo minimo dettaglio. Fai in modo di essere a Petra durante il Petra By Night, un evento in cui potrai ascoltare la musica e i canti dei beduini che fino a poco tempo vivevano ancora qui.

Wadi Rum

Il deserto del Wadi Rum è famoso in tutto il mondo per le avventure di Lawrence d’Arabia ed essere qui ti farà rivivere le sue gesta. Prendi il tuo tempo per esplorare le attrazioni più belle, girare a dorso di un cammello o dormire in un campo tendato.

Aqaba

Aqaba è l’unica città giordana che si affaccia sul Mar Rosso. Un po’ caotica e disordinata, ma ti permetterà di fare delle immersioni nella barriera corallina incredibili. Non dimenticare di assaggiare i piatti tipici della cucina del sud giordano a base di pesce.

Cerchi un albergo in Giordania? Controlla le offerte su Booking!

Letture consigliate

Guida Giordania |  Giordania, guida Meridiani

Ti potrebbe interessare