I migliori locali gay di Parigi dove andare per incontrare qualcuno e divertirsi

Parigi è per molti la capitale romantica d’Europa. Sarà per la scintillante Tour Eiffel e per i ristoranti raffinati ma siamo sicuri che Parigi sa essere anche una città divertente e perfetta per chi è alla ricerca di locali gay dove fare conoscenze e passare la serata.

In questo articolo troverai tutti i bar, i locali, le discoteche e le saune dove rendere più piacevole la permanenza a Parigi. Inoltre qui si possono trovare tantissime cose che riguardano la comunità LGBT tutte incredibili e da scoprire.

Quartiere gay di Parigi: Le Marais

Le Marais è il quartiere gay di Parigi, ma i locali non si trovano tutti qui. A Le Marais poi ci sono tantissime cose da fare e da vedere e qui potresti trascorrere un weekend intero alla scoperta delle principali attrazioni da vedere e da gustare.

Locali gay a Parigi

Sebbene il quartiere gay della città sia Le Marais, dove hanno aperto i primi bar gay della città, oggi tutta Parigi è piena di locali e bar. Qui troverai tutti i bar gay di Parigi.

Le 3W Kafè

Un bar storico nel cuore de Le Marais dove vengono organizzate diverse serate a tema.

  • Indirizzo 8 rue des Ecouffes

Le Champmeslè

Uno dei bar più antichi (in ordine di apertura) di tutta Parigi. Una visita qui è quasi obbligatoria.

  • Indirizzo 4 Rue Chabanais

Banana Cafè

Un bar dai toni stravaganti e con tante feste a tema. Qui è disponibile happy hour dalle 18 alle 21.

  • Indirizzo 13 Rue de la Ferronnerie

Bear’s Den

Il Bears’ Den è un bar molto frequentato dagli orsi e daddy e dagli estimatori del genere.

  • Indirizzo  6 Rue des Lombards

Cox

Il Cox è un bar molto frquentato a tutte le ore del giorno e della notte. Particolarmente adatto agli amanti del leather e del fetish.

  • Indirizzo 15 rue des Archives

Le Freedj

Un bar ideale per iniziare la serate e ascoltare un po’ di buona musica

  • Indirizzo 35 Rue Sainte-Croix de la Bretonnerie

Open Cafè

Un vero classico fra i bar gay a Le Marais. L’Open Cafè è un bar molto frequentato dalla comunità gay parigina e la sua terrazza, utilizzata anche in inverno è un must.

  • Indirizzo 17 Rue des Archives

Pop In

Il pop in è un bar gay molto tranquillo e ben frequentato. Ogni quarto sabato del mese vengono organizzate feste gay.

  • Indirizzo 105 Rue Amelot

Le Quetzal

Il Quetzal è uno di quei bar in cui bisogna andarci per forza. Un vero must del quartiere gay di Parigi. Qui troverai gogo boys e drag queen a farti divertire e passare un bellissimo sabato sera.

  • Indirizzo 10 Rue de la Verrerie

Le Raidd Bar

Un grande classico dei bar gay francesi. Il Raidd Bar è un bar con docce e momenti piccanti ma che spesso deviano al trash. La clientela è mista.

  • Indirizzo 23 rue de Temple

Discoteche gay a Parigi

Le discoteche gay a Parigi sono spesso miste e alcuni locali indicati nella sezione bar sono spesso luoghi dove si balla. Ecco quindi le migliori discoteche gay di Parigi.

Le Boite à Frissons

L’ambiente a La Boite à Frissons è molto rilassato come la musica. Sicuramente il luogo adatto se non sei amante della techno.

  • Indirizzo 3 Rue au Maire

Club 18

La discoteca dei 30enni. La musica è ok e anche i cocktail non sono niente male.

  • Indirizzo 18 rue de Beaujoulais

Le Cud

Vicino al Centre Pompidou e al quartiere Le Marais, questa discoteca è sempre frequentata da bellissima gente.

  • Indirizzo 12 rue des Haudriettes

Gilbus

Il Gilbus è forse la discoteca gay più frequentata di tutta Parigi. La musica è un misto fra techno e musica anni 70.

  • Indirizzo 18 Rue du Faubourg du Temple

Cerchi un alloggio a Parigi? Controlla tutte le offerte su Booking

Letture consigliate

Guida tascabile di Parigi | Parigi low cost | Parigi insolita e segreta 

Ti potrebbe interessare


Attività interessanti da fare a Parigi