Le 5 migliori destinazioni gay in Europa per una vacanza gay-friendly

Se spesso si pensa all’inverno come la stagione in cui scappare in luoghi lontani è caldi, ancora più spesso non si prendono in considerazione tutte quelle destinazioni gay-friendly in Europa che in inverno sono ancora più belle da scoprire.

Viaggi gay invernali in Europa

Con la possibilità di scegliere tra diverse Nazioni, in Europa l’inverno è incredibilmente interessante perché si può passare dal freddo dei paesi del nord alle destinazioni più calde del sud dell’Europa. Inoltre i paesi europei sono tra i più gay-friendly di tutto il mondo e sarà facile divertirsi e trovare cose da fare.

Gran Canaria

Se non vuoi davvero rinunciare al caldo, Gran Canaria è un paradiso vero e proprio dove ogni mese dell’anno è estate. Qui la vita gay è sempre attiva e frizzante e ci sono tantissimi eventi stagionali a cui partecipare: non a caso è uno dei posti dove si celebrano più pride in assoluto. Lasciati andare sulle dune e fai un giro allo Jumbo center per un po’ di divertimento, altrimenti visita il nord dell’isola e le città dell’entroterra per natura e cultura, qui non ti annoierai di sicuro.

Nizza

Arome Hotel gay friendly Nizza Nice 02

Chi l’ha detto che Nizza va visitata solo in inverno? Questa città della Costa Azzurra è interessante e divertente tutto l’anno, anche in inverno. Perditi tra le stradine del centro città o fai una passeggiata su uno dei lungomare più belli d’Europa, ma non dimenticarti di visitare uno dei tantissimi locali gay di Nizza. La sera in città ci si diverte sempre tantissimo con i cabaret drag, i pub dove bere qualcosa o i grandi eventi in discoteca.

Firenze

locali gay firenze guida

Firenze è sempre una scelta giusta, in qualunque periodo dell’anno. Conosciuta come la città del Rinascimento italiano, Firenze e la Toscana sono conosciuti come alcuni tra i luoghi più gay-friendly in Italia. Anche se i locali gay e posti per far festa non sono tantissimi, quelli che ci sono ti assicureranno divertimento, mentre i musei, i giardini e i tantissimi luoghi storici assicureranno una vacanza indimenticabile.

Dublino

murales gay dublino

Per molti Dublino è solo la città della birra e degli addii al celibato, ma in realtà questa città può offrire davvero tanto di più di quanto ti aspetti. Anche se piccola, Dublino è pronta a sorprenderti con le tantissime attività da fare in città tra musei, spettacoli teatrali o semplicemente passeggiate alla scoperta di angoli incantevoli e segreti. Qui si mangia anche bene grazie alle cucine di tutto il mondo e la vita gay non è mai stata così attiva e frizzante.

Londra

Con i biglietti economicissimi e un cambio sempre più interessante, Londra è ancora più vicina e pronta a ospitarti per un weekend invernale molto gay-friendly. Anche se ci sei stato altre volte, c’è sempre un buon motivo per tornarci, anche solo andare a vedere un musical o fare una serata in uno dei tantissimi locali gay di SoHo.