Visto per il Canada: Guida su come richiedere il visto, documentazione necessaria e informazioni generali

Il Canada è un paese meraviglioso: natura incontaminata, metropoli da scoprire e attrazioni imperdibili. Questa è la meta preferita per chi vuole dedicare una vacanza alla scoperta della natura aggiungendo un po’ di avventura. Da Montreal al Banff National Park, da Vancouver a Toronto le cose da fare e vedere sono davvero tante!

Se hai deciso di visitare questo paese in questo articolo troverai tutte le informazioni che ti servono per entrare nel paese con un visto turistico e godere al meglio della tua vacanza.

Informazioni utili per richiedere il visto per visitare il Canada

Richiedere il visto per visitare il Canada non è difficile, anzi! Sarà sufficiente seguire questa pratica guida.

Serve il visto per visitare il Canada?

Per accedere in Canada oltre al passaporto, è necessario richiedere il visto eTA Canada. Ma come si ottiene l’eTA? Quanto costa e quanto ci vuole per ottenerlo? 

In questo articolo troverai tutte le indicazioni su come ottenere il visto turistico per il Canada in modo semplice e veloce!

Cos’è l’eTA?

eTA è l’acronimo di “electronic Travel Authorization”, in italiano, “autorizzazione elettronica di viaggio”, quindi il documento di accesso che ti permette di accedere al Canada con un visto turistico.

Leggi anche  Cosa si può portare in aereo?

Per ottenere questo certificato di viaggio, dovrai compilare un modulo online su eTA Canada e effettuare il pagamento tramite carte Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal.

Subito dopo aver fatto richiesta per la tua eTA Canada, riceverai una conferma e una volta approvata la richiesta, l’autorizzazione di viaggio viene collegata al passaporto. 

Per entrare in Canada è necessario essere in possesso di un passaporto elettronico che abbia una validità almeno pari alla durata del soggiorno.

Quanto dura l’eTA?

Il documento di viaggio è valido per 5 anni e permette di viaggiare in Canada ogni volta che si vuole nell’arco dei 5 anni e per una durata massima di 6 mesi.

Quanto costa l’eTA e dopo quanto viene rilasciato?

L’autorizzazione elettronica di viaggio ha un costo di 19,90€ e può essere richiesto sempre 24 ore su 24 (anche nei giorni festivi) e viene consegnato entro le 72 ore successive alla richieste anche se è preferibile richiedere il documento con almeno una settimana di anticipo. 

Si può eseguire anche una procedura di urgenza per il rilascio del documento in circa 18 minuti dalla richiesta.

Quando andare in Canada?

Il Canada è una di quelle destinazioni dell’anno belle in tutte le stagioni. Nonostante i mesi estivi e primaverili siano certamente quelli in cui si sta meglio per via delle temperature anche l’autunno con il foliage e l’inverno sono delle stagioni da prendere in considerazione.

In estate le giornate sono calde e i luoghi iconici da visitare anche più affollati del solito, mentre in primavera e autunno si può godere di pace e tranquillità. Se invece ami sciare l’inverno, nel periodo che va da novembre a marzo in particolare, è la stagione ideale per scoprire un Canada insolito e che in pochi prendono in considerazione. 

Leggi anche  Cosa NON devi fare quando viaggi

Sicurezza in Canada e vita gay

Il Canada è un Paese estremamente accogliente e sicuro con un tasso di criminalità è basso e fra i paesi più gay friendly al mondo. Nella classifica 2020 delle destinazioni più friendly al mondo è la prima in classifica secondo diversi parametri, fra cui:

  • Diritti LGBT: nello specifico azioni che vengono intraprese per i diritti LGBT su ogni fronte, dalla protezione delle persone trans, alle legislazioni su unioni civili e matrimonio egualitario, ma anche età del consenso o leggi anti-discriminazione.
  • Presenza di leggi anti-gay: questo aspetto valuta la presenza di leggi “anti-gay” che criminalizzano l’omosessualità, accesso alle cure per persone sieropositive, ostilità della società, possibilità di svolgere un pride, ma anche l’influenza religiosa.
  • Omofobia: vengono presi in considerazione gli omicidi a sfondo omofobo, le aggressioni e le sentenze di un tribunale (se condanna o meno il movente omofobo).

Ideale per essere visitato con amici, ma anche per una vacanza in solitaria, il Canada è una destinazione assolutamente da visitare almeno una volta

Ideale per essere visitato con amici, ma anche per una vacanza in solitaria, il Canada è una destinazione assolutamente da visitare almeno una volta nella vita. Magari anche in occasione di eventi come il Pride di Toronto (giugno), di Vancouver (luglio) o anche i Pride di Montreal e Calgary (agosto).