Cura della pelle in autunno: la beauty routine maschile per preparare il viso alle temperature fredde

L’autunno è una stagione di passaggio e per questo bisogna stare molto attenti a come si cura il proprio viso per poter fare abituare la pelle a un graduale cambiamento di temperature. In questa stagione il meteo cambia in continuazione e anche se non ce ne accorgiamo, perché il sole è ancora tiepido e il vento non è ancora gelido, la nostra pelle comincia a reagire mostrando segni di stanchezza e perdendo il suo colorito. Per questo motivi bisogna modificare la propria beauty routine per l’autunno, così da curare la pelle del viso nel modo migliore. Ecco tutto quello da fare per curare la pelle del viso in autunno.

Come curare la pelle del viso in autunno: beauty routine completa

L’arrivo della stagione fredda e il cambio costante di temperatura da calda a fredda impatta sulla salute della nostra pelle facendoci perdere uniformità di colore e squilibrandola rendendo difficile trattare ogni tipologia di pelle, dalla grassa, alle miste e secche. In autunno arriva il momento di cambiare i prodotti che utilizziamo per la cura giornaliera della pelle, utilizzando creme più specifiche e curando la pelle in modo più specifico.

1. Esfolia la pelle con uno scrub

La prima cosa da fare per preparare la pelle all’autunno è esfoliare il viso per poter ridare luce ed elasticità alla pelle che con i raggi del sole ha subito non pochi danni nella stagione calda. Uno scrub permette di eliminare le cellule morte favorendo la microcircolazione, oltre che preparare la pelle per far assorbire maggiormente le creme che si andranno ad applicare durante la beauty routine.

Fai uno scrub una, massimo due volte a settimana per evitare di irritare la pelle e ottenere l’effetto contrario. Puoi farlo anche mentre fai la doccia così da sfruttare il vapore dell’acqua che ammorbidisce la pelle e quindi rende più semplice eliminare le cellule morte.

I migliori prodotti da usare per uno scrub al viso

2. Detergi la pelle

Come sempre ci sono alcuni passaggi che rimangono uguali in ogni beauty routine, per esempio la detersione che è sempre la parte più importante. Usa un prodotto specifico per la detersione del viso.

I migliori prodotti da usare per la detersione del viso

3. Fai delle maschere purificanti

Concediti del tempo per te e per la tua pelle facendo delle maschere purificanti che ti potranno aiutare a curare ancora più profondamente la pelle. L’argilla verde è come sempre la maschera classica che funziona sempre e al meglio e potrai farla anche frequentemente.

Le migliori maschere per il viso

4. Idrata con una crema più ricca e corposa

Idratare la pelle è essenziale e fondamentale, specialmente quando non fa più caldo e l’aria diventa più secca. In più se si aggiunge lo smog e il vento freddo è facile capire quanto la pelle si possa rovinare diventando opaca, a macchie e sicuramente screpolata e molto poco liscia.

Le creme idratanti, che in questo periodo dell’anno devono essere più ricche e corpose, andranno a rendere più nutrita ed elastica la pelle in modo da mantenerla liscia e curata anche con il tempo più uggioso.

Le migliori creme idratanti per il viso

Come curare la barba in autunno

Anche la barba ha bisogno di cure adeguate in autunno, perché in estate con il sole, il sudore e l’acqua di mare e piscina è sicuramente disidratata e ha bisogno di cure speciali. Per questo anche per la barba c’è bisogno di qualche cura extra in vista dell’autunno. Ecco cosa fare.

Ti potrebbe interessare