Tatuaggi: come proteggerli dal sole e dal tempo

I tatuaggi sono un segno indelebile sulla tua pelle e per questo motivo dovresti proteggerli sempre nel migliore dei modi per proteggere la qualità dell’inchiostro, la brillantezza dei colori e la salute della pelle. Non proteggere i tatuaggi nel giusto modo potrebbe rovinarli e farli durare meno nel tempo, costringendoti a ritoccarli o a tenerli con i colori sbiaditi e le linee non più nette. Ma perché i tatuaggi se non protetti si rovinano e come proteggerli dal sole e dal tempo?

Perché il sole rovina i tatuaggi?

Il sole, o meglio, i raggi ultravioletti, sono in generale nocivi per la pelle se ci si espone senza protezione. Nel caso dei tatuaggi, i raggi UV hanno la potenza necessaria per scolorire l’inchiostro eliminando la brillantezza del tatuaggio. Inoltre i raggi UVA-UVB, che ci aiutano ad essere più abbronzati, hanno una forte potenza sulla pelle rendendola secca e opaca. Quindi le cose principali da fare se si espone il tatuaggio al sole sono:

  • usare una protezione solare
  • idratare la pelle

Vediamo ora quali sono i prodotti migliori e specifici per i tatuaggi, ma proteggerli per farli durare maggiormente nel tempo è una cosa importante da fare non solo se andiamo al mare ma anche in inverno quando esponiamo i tatuaggi, magari indossando semplicemente una t-shirt o una canotta mentre siamo al sole.

Come proteggere i tatuaggi e quali prodotti usare

Ma come possiamo proteggere al meglio i tatuaggi per proteggerli dal sole e dal tempo? Come abbiamo spiegato, ci sono principalmente due cose importanti da fare: proteggere la pelle dal sole e idratarla.

Ci sono tantissimi prodotti per farlo, ma alcuni sono migliori degli altri. Vediamo come proteggere la pelle al meglio e quali sono i prodotti specifici consigliati.

Come proteggere i tatuaggi dal sole: consigli e prodotti

Il nemico principale per i tatuaggi è il sole, specialmente quello estivo se si va al mare o in piscina. Quando si fa un bagno, bisogna essere ancora più attenti alla protezione dei tatuaggi, perché l’acqua di solito aiuta a spazzare via creme e protezioni solari, perciò bisogna stare attenti a passare una crema con protezione solare più volte, prima e dopo il bagno. Ecco come usare al meglio una crema con protezione solare sui tatuaggi:

Crema con protezione 50 SPF

Usa una crema con protezione da 50 SPF per creare uno scudo sul tatuaggio. Se non vuoi usarla su tutto il corpo, applicala almeno sul tatuaggio. Inoltre è una leggenda metropolitana la storia che più è alta la protezione e meno ci si abbronza. La protezione solare al massimo rallenta di poco l’abbronzatura, ma ci proteggerà dai raggi UVA-UVB permettendo di proteggere il tatuaggio e la nostra pelle mentre prendiamo la tintarella.

Ecco alcune accortezze:

  • metti la protezione solare almeno 30 minuti prima di buttarti in acqua per farla penetrare nella pelle
  • usa una crema resistente all’acqua
  • nell’arco della giornata applica la crema ogni due o tre ore

Creme solari specifiche per tatuaggi consigliate:

Tattoo Defender Sunny Side 100ml - Crema protezione solare specifica per tatuaggi li mantiene brillanti e da un'abbronzatura omogenea
  • Alta protezione solare specifica per tatuaggi (SPF 50)
  • Protegge il colore e i tratti dei tuoi tatuaggi, evita che si sbiadiscano e li rende brillanti
  • Non unge, non macchia, non lascia l'alone bianco. Si assorbe velocemente lasciando la pelle idratata e protetta
  • Ideale durante l'esposizione al sole o lampade solari
  • Made in Italy e Cruelty Free
Offerta
Tattoolicious SUNSCREEN 50+ SPF Protezione solare per tatuaggi, anti-sbiadimento, con principi attivi Bio, 75 ml
  • COSA FA? Protegge il tatuaggio e la pelle tatuata dal sole con un fattore di protezione altissimo (SPF 50+) contro i raggi UVA-UVB. Formula ANTISBIADIMENTO.
  • E’ EFFICACE? Sì, perché oltra a proteggere svolge un’azione ANTI SBIADIMENTO grazie alla sua formulazione specifica e innovativa. Evita lo sbiadimento del tatuaggio e ne mantiene intatta la bellezza.
  • COPRE IL TATUAGGIO ? NO, perché è completamente TRASPARENTE. Protegge e mantiene la bellezza del tatuaggio SENZA antiestetiche patine bianche.
  • E’ SICURA? Sì, è un prodotto dermatologicamente testato, made in Italy al 100%, e Cruelty Free (prodotto non testato su animali). Prodotto Sigillato.
  • E’ NATURALE? Sì, contiene ingredienti naturali e Principi Attivi da agricoltura biologica italiana. NON contiene: parabeni – ossido di zinco - derivati dal petrolio.

Protezione solare stick per tatuaggi

Uno dei migliori modi per proteggere i tatuaggi, specie se sono piccoli o in inverno e primavera quando fuoriescono dalle t-shirt e dai vestiti sono gli stick con protezione solare specifici per i tatuaggi. Questi stick hanno una presa molto forte e permettono di essere passati facilmente sul tatuaggio con precisione e senza ungere con creme e lozioni. Ecco come usarlo al meglio:

  • se usi lo stick al mare usa le stesse precauzioni scritte sopra, altrimenti passa lo stick quando sarai vestito, direttamente sui tatuaggi visibili. Quello coperti non avranno bisogno di protezione
  • passa lo stick con precisione sul tatuaggio. Questi stick sono trasparenti perciò controlla bene di averlo passato su tutto il disegno
  • se preferisci puoi passare la mano sopra per stendere meglio il prodotto, specialmente se è più cremoso

Creme solari specifiche per tatuaggi consigliate:

OffertaBestseller No. 2
Bionike Defence Sun Stick Protezione 50 - 9 ml
  • Formulato per proteggere le zone più sensibili, quali labbra, naso, zigomi, nei, contorno occhi, cicatrici, dai danni provocati dal sole
  • Per tutti i casi in cui l'esposizione al sole è controindicata
  • Formato 9 ml

Come proteggere i tatuaggi e renderli brillanti nel tempo

Uno dei problemi principali dei tatuaggi è che con il tempo, se non vengono curati bene, diventano opachi e perdono la loro naturale brillantezza. I neri diventano grigi e i colori perdono il loro smalto. Questo succede perché quando la pelle si secca perde il suo filtro idrolipidico che aiuta a proteggere la pelle e la tiene luminosa. Senza questo filtro naturale la pelle sarà opaca e quindi anche il tatuaggio e i suoi colori ne risentiranno. Ma ci sono tantissimi prodotti e modi per reidratare la pelle e riequilibrarla, riportando i colori alla loro naturale brillantezza e proteggendo il tatuaggio dallo scorrere del tempo.

Crema idratante specifica per pelli tatuate

Per riportare in vita i colori e trattarli nel modo giusto, bisogna idratare la pelle nel giusto modo. Ci sono tantissime creme idratanti ma fortunatamente, con la diffusione massiva dei tatuaggi, sono state create delle creme molto più specifiche con ingredienti capace di nutrire in modo specifico la pelle tatuata, garantendo una lunga durata e tenuta dei colori e dei tatuaggi. Ecco come idratare la pelle al meglio:

  • usa la crema idratante ogni volta, dopo la doccia
  • a pelle asciutta, passa la crema su tutto il corpo, o se preferisci, solo sui tatuaggi
  • lascia asciugare, vedrai immediatamente come i tuoi tatuaggi saranno più brillanti e belli da vedere

Creme idratanti specifiche per tatuaggi consigliate:

Offerta
Tattoolicious RECHARGE - Crema di Mantenimento del Tatuaggio, Rivitalizzante, Specifica, con Principi Attivi Bio, 100 ml
  • COSA FA? Rivitalizza i colori ed il nero del tatuaggio, definisce i tratti ed esalta le sfumature. Mantiene il tatuaggio brillante nel tempo contrastando il naturale processo di sbiadimento
  • COME AGISCE? Svolge una doppia azione: IMMEDIATO effetto rivitalizzante e, se applicato tutti i giorni, un’azione antiossidante e anti-age di mantenimento del tatuaggio NEL TEMPO
  • E’ EFFICACE? Sì, la sua formulazione specifica è studiata per idratare in profondità e nutrire le cellule inchiostrate, rallentando così lo sbiadimento dei colori del tatuaggio. In questo modo il tatuaggio si mantiene brillante e luminoso per molto tempo
  • E’ SICURA? Sì, è un prodotto dermatologicamente testato, made in Italy al 100%, é Vegan (nessun ingrediente di origine animale) e Cruelty Free (prodotto non testato su animali). Prodotto Sigillato
  • E’ NATURALE? Sì, contiene ingredienti naturali e Principi Attivi da agricoltura biologica italiana. NON contiene: parabeni – siliconi- derivati dal petrolio

Come proteggere i tatuaggi appena fatti

Per quanto riguarda i tatuaggi appena realizzati, è tutta un’altra storia. Intanto non bisognerebbe mai e poi mai esporli al sole, all’acqua del mare e al cloro se sono ancora in fase di guarigione. Il tuo tatuatore sicuramente saprà darti delle informazioni specifiche in base al tuo tatuaggio e alla tua pelle, ma almeno per un mese, non dovresti esporre il tatuaggio al sole o andare al mare per non rovinarlo. Ricordati che un tatuaggio e una ferita, e come tale va curata per evitare infezioni e di rovinare il lavoro.

Dopo un mese almeno dalla realizzazione del tatuaggio, ricordati di proteggerlo al massimo, usando delle creme da applicare localmente sul tatuaggio ad alta protezione solare. Usa una protezione non minore di 50 SPF o delle protezioni solari specifiche per ferite e tatuaggi appena realizzate. Eccone alcune consigliate:

Isdin Foto Ultra Solar Allergy Fusion Fluid SPF 100+| Crema Solare protezione molto Alta per Pelli con Allergia al Sole 1 x 50ml
  • Fattore di protezione molto alto SPF 100+ con ectoina, per pelli con allergia solare. Specialmente indicata per evitare reazioni allergiche ed irritazione cutanea.
  • Rafforza il meccanismo naturale di protezione della pelle, rendendola più resistente alle radiazioni solari ed ai radicali liberi.
  • 3 persone su 4 hanno dichiarato che riduce il sintoma allergico di un 75% ed un 95% l'irritazione cutanea
  • Texture Fusion Fluid, si fonde alla pelle grazie al calore ed alla frizione generate durante l'applicazione. Conferisce un'abbronzatura omogenea.
  • Assorbimento rapido, incredibile sensazione di freschezza. Evita l'irritazione cutanea. Adatto per pelle intollerante ai raggi uv.
Neutrogena Ultra Sheer Dry-Touch Sunscreen, SPF 70, 88 ml
  • Helioplex - Spettro ampio UVA/UVB
  • Assorbimento rapido.
  • Leggero, pulito al tatto.
  • #1 Dermatologo raccomandato cura del sole
  • Resistente all'acqua (80 minuti).

Pronto a partire per la prossima avventura? Controlla le offerte su Booking

Letture consigliate

Dove andare quando: guida di viaggio mese per mese | Il libro dei viaggi | Viaggi senza tempo

Potrebbe interessarti anche