Dove prendere un albergo a Bangkok: zone, quartieri e consigli su come scegliere un hotel 

Bangkok è una delle nostre città preferite e ha tantissime cose da offrire. Qui ci vivono oltre 8 milioni di persone e in una città così grande, capire quali sono i principali quartieri dove dormire a Bangkok potrebbe essere complesso.

Ecco allora la guida definitiva ai migliori quartieri dove prendere un albergo per partire alla scoperta di Bangkok.

Come scegliere un albergo a Bangkok?

Bangkok è enorme, i principali quartieri dove di passano le serate o si visitano templi e altre attrazioni sono tutti divisi tra loro, quindi è sempre bene capire come voler impostare la visita in città per poter viverla al massimo, fosse anche per un paio di serate. Fra le cose da fare prima di scegliere un hotel:

  • Definisci il tuo itinerario di viaggio (visitare la città, fare gite fuori porta o gironzolare da una parte all’altra)
  • Scegli il quartiere che ti permette di essere più vicino alle stazioni oppure opta per un hotel nelle zone dove ci sono i ristoranti, bar e locali dove fare serata

Una volta fatto questo potrai dedicare il tuo tempo alla scelta di un hotel che risponda alle tue esigenze. La scelta per molti dipende dal tipo di viaggio che farai.

Zone di Bangkok: dove prendere un albergo

Bangkok è collegata attraverso una fitta rete di metropolitane e treni per questo motivo non dovrai in ogni caso rinunciare a nulla, ma potrai visitarla, anche in serata, senza doverti preoccupare di dover fare chilometri a piedi, però ogni quartiere è diverso dall’altro e dovrai sceglierlo accuratamente. In questa guida troverai tutte le informazioni sui diversi quartieri di Bangkok in cui trovare un hotel, cosa fare e prezzi.

Khao San Road

Khao San Road è il cuore della vita notturna di Bangkok. Questa strada è diventata famosa per il film The Beach con Leonardo di Caprio e da allora è stata presa da assalto da backpacker e avventurieri. Qui si trovano hotel a basso costo ma in genere i servizi sono un po’ più alti rispetto alla media di Bangkok.

  • Bed Station Hostel: Questo ostello è uno dei migliori dell’area. Ha piscina, ristorante e banco per organizzare escursioni. Le camere sono insonorizzate per non sentire il rumore della strada (e di notte ringrazierai!)
  • Everyday Bangkok Hostel: Situato a a 1 km da Khao San Road, l’Everyday Bangkok Hostel @Khaosan offre sistemazioni climatizzate e un salone in comune. Tra i servizi di questa struttura figurano una reception aperta 24 ore su 24, una cucina in comune e un banco escursioni
  • Saran Poshtel: Un hotel 3 stelle nel cuore del quartiere di Khaosan. Il modo perfetto per alloggiare qui senza rinunciare alle comodità di un albergo.

Silom

Silom è il cuore economico di Bangkok. Una zona molto sicura, di luoghi iconici e della vita notturna. Di notte tutto il quartiere si accende e proprio qui c’è uno dei più antichi quartieri a luci rosse della città: Patpong. Silom Soi 4 poi è il quartiere gay della città, qui troverai tantissimi bar dove trascorrere la serata e fare nuove conoscenze. Ecco alcuni dei migliori hotel in questa zona.

  • Kinnon Hostel: Questo ostello si trova a soli 10 minuti dalla stazione MRT Silom. Le camere sono ampie e il ristorante offre piatti di cucina internazionale molto buona.
  • Rest 24 Hotel: Le camere sono arredate in modo semplice, ma hanno tutto il necessario per rendere il pernottamento confortevole.
  • Pullman Bangkok Hotel G: Questo hotel si trova a pochi minuti dalla stazione Skytrain BTS Chongnonsri, nel cuore di Silom. Qui potrai fare fitness in palestra, rilassarti nella sauna e nella piscina con idromassaggio, oppure goderti il panorama a bordo piscina.

Sathorn

Sathorn è il quartiere più tradizionale di Bangkok, un buon equilibrio quando si tratta di scegliere un posto dove stare per partire alla scoperta della capitale tailandese. Qui troverai ottimi ristoranti, mercatini di street food e tantissimi bar alla moda.

  • T2 Residence Sathorn: Una grande piscina all’aperto, un salone in comune e la connessione WiFi gratuita rendono questa struttura a 4 stelle perfetta per ogni esigenza.
  • Zensation The Residence: Le camere sono confortevoli e con tutto il necessario per rendere memorabile il soggiorno. Questo hotel dispone di un giardino, di una terrazza, di un salone in comune e della connessione WiFi gratuita.
  • D’Tel Bangkok: Un hotel 5 stelle con camere e suite arredate per offrire il massimo del comfort. Ha un centro fitness e una piscina all’ultimo piano pazzeschi.

Ratchada

Ratchada è un quartiere ben collegato grazie alla metro MRT ed è un quartiere residenziale, con tanti negozi e centri commerciali. Non è centrale ma potrebbe essere il punto di partenza ideale per visitare il Chatuchack e il famoso mercato notturno di Ratchada.

  • Ibis Styles Bangkok Ratchada: Le camere sono comode e spaziose, l’hotel invece offre un ristorante, un centro fitness, un bar e un salone in comune.
  • Quarter Ari by UHG: Questo hotel offre camere moderne, una vista panoramica su Bangkok e servizi lussuosi come il centro fitness Urban Fit, una piscina a corsie all’ultimo piano e lo sky bar Hilltops.
  • Hallton Hotel Bangkok: Questo hotel a 3 stelle offre una reception aperta 24 ore su 24 e un deposito bagagli. A vostra disposizione la connessione WiFi gratuita e un parcheggio privato a pagamento.

Chinatown

Gli abitanti di Bangkok chiamato il quartiere cinese Yaowarat. Chinatown è un quartiere vibrante e pieno di cose da fare e da vedere, in giro troverai molti venditori ambulanti di cibo di strada e piccoli ristoranti. Un vero paradiso per gli amanti della cucina: un mix di specialità tailandesi e cinesi, con carne e pesce alla griglia, zuppe di pasta, dim sum e curry.

  • Long Feng Bangkok: Questo ostello ha prezzi davvero accessibili e offre camere climatizzate e un bagno in comune. Tra i servizi di questa struttura figurano un ristorante, una reception aperta 24 ore su 24, una cucina in comune e la connessione WiFi gratuita in tutte le aree. La struttura propone anche intrattenimento serale
  • W22 by Burasari: Questo hotel offre camere climatizzate, un bar, un ristorante, la connessione WiFi gratuita in tutte le aree, una reception aperta 24 ore su 24, un salone in comune e sistemazioni familiari.
  • Talakkia Boutique Hotel: Questo boutique hotel è curato nei minimi dettagli e offre camere arredate per assecondare ogni tipo di esigenza.

Cerchi alberghi in Thailandia? Controlla le offerte su Booking e risparmia

Letture consigliate

Guida della Thailandia | Guida di Bangkok | Guida di Chiang Mai e Nord Thailandia

Ti potrebbe interessare