Risparmiare durante un viaggio

Come risparmiare in viaggio

Sono in tanti a pensare che viaggiare costi tantissimo. Abbiamo provato a sfatare questo e altri miti sul viaggio in un post precedente. Ma ora vogliamo concentrarci proprio su questo.

Perchè se non siamo riusciti a convincerti che viaggiare non è costoso, possiamo consigliarti alcuni modi su come risparmiare durante un viaggio.

Risparmiare in viaggio senza rinunciare a niente

Prima di tutto sempre più spesso notiamo che per tanti quella del costo è la migliore scusa possibile. “Non viaggio perchè costa tanto.” Ma non ci vuole tanto però a capire perchè quel viaggio è costato o verrà a costare davvero così tanto.

Si tratta di scelte e di stili di viaggio differente. E magari cambiando un po’ le abitudini potrai riuscire a fare qualche viaggetto in più. Ecco quindi qualche consiglio su come risparmiare per andare in viaggio.

Prenota per tempo

Ovviamente la prima regola per risparmiare è prenotare TUTTO in anticipo. Non solo il volo o il treno per raggiungere la tua destinazione, ma anche hotel o case vacanze. In questo modo potrai accedere alle tariffe di early booking, cioè di prenotazione anticipata. In questo modo potrai risparmiare fino al 50% rispetto alle offerte dell’ultimo minuto.

Spendi di meno viaggiando in bassa stagione

Non abbiamo scoperto l’acqua calda, ma quando scegliamo di viaggiare a settembre o a ottobre troviamo sempre tantissime offerte super convenienti. Ad esempio a Kyoto abbiamo alloggiato in un ryokan extralusso spendendo esattamente quanto un 3 stelle italiano.

Oppure non spendere nulla

Se proprio non hai nessun budget da dedicare alla scelta di un alloggio puoi sempre cercare posti dove dormire in coachsurfing. Un po’ di tempo fa questa tipologia di vacanza andava tantissimo, ma oggi puoi ancora trovare qualcuno disponibile a ospitarti a casa sua.

Cucina il cibo

Un modo molto intelligente per risparmiare è quello di cucinare i tuoi pasti. Una pratica consolidata per chi decide di visitare i paesi del nord Europa, Finlandia o Norvegia ad esempio. In paesi dove il costo della vita è molto alto puoi evitare di spendere tantissimo in cibo e portare con te un kit di sopravvivenza. Se invece dell’albergo scegli di soggiornare in una casa privata potrai utilizzare i fornelli e cucinare i pasti della giornata.

Usa i mezzi pubblici

Hai davvero bisogno di noleggiare una macchina o prendere un taxi? Ci sono tante alternative alla macchina quando sei in viaggio.

Non c’è modo migliore per visitare la città se non con i mezzi pubblici. Meglio se di superficie. In questo modo potrai scoprire angoli della città insoliti, ma anche vedere tanti punti di interesse. In realtà non solo quando sei in viaggio ma anche come stile di vita. Chi vive nelle città come noi è avvantaggiato e può davvero fare a meno della macchina per spostarsi.

Controlla le attività gratuite

In ogni città ci sono tantissime attività gratuite che puoi fare. Ad esempio a Milano ci sono tantissimi luoghi aperti da volontari che possono essere visitate anche solo con un’offerta.

Ti potrebbe interessare anche

By | 2018-03-16T09:56:29+00:00 marzo 16th, 2018|News|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori