Spiagge gay in Piemonte: Guida 2018

Le migliori spiagge gay in Piemonte dove fare incontri gay e rilassarsi

Ma chi ha detto che in Piemonte non ci sono spiagge? Se vuoi rinfrescarti dall’afa estiva, anche in questa regione si potrà fare un bagno in tranquillità e fare tantissimi incontri gay con ragazzi senza dover arrivare in Liguria o Toscana.

Spiagge gay in Piemonte

Il Piemonte è ricco di acqua. Fiumi e laghi offrono la possibilità di fare il bagno e prendere il sole anche se non si può andare al mare. Spiagge gay e luoghi di ritrovo sono sparsi in tutta la regione, e spesso coincidono con alcune delle aree dove è possibile fare naturismo.

Spiaggia gay di Ghiffa su Lago Maggiore

Anche se non ce ne sono tante come in Lombardia, sul Lago Maggiore troverai un paio di spiagge nei pressi di  Ghiffa. Privata e molto frequentata, per raggiungerla basterà superare il parcheggio recitato che troverai poco dopo Ghiffa e fermarsi nello slargo. Da cui si può accedere a un sentiero che ti condurrà direttamente al lago.

  • Indirizzo: Statale 34

Fiume Orco, vicino Torino

Il torrente Orco è facilmente raggiungibile imboccando a nord di Rivarolo la superstrada Pademontana in direzione Ivrea. Appena superato il ponte sul fiume Orco, bisogna svoltare a destra, seguendo la strada che costeggia la riva del fiume a sinistra. A questo punto si raggiunge la spiaggia frequentatissima in estate per il nudismo e in inverno per fare cruising.

Fiume Gesso, vicino Cuneo

Sul fiume Gesso si trova una spiaggia nudista frequentata soprattutto da gay. Per raggiungerla bisogna superare i campi di calcio seguendo la pista ciclabile, fino a raggiungere la spiaggia.

Potrebbe interessarti anche: 

By | 2018-02-21T16:11:53+00:00 febbraio 21st, 2018|Europa, Italia, Locali gay|0 Comments

Leave A Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori