Spiagge gay e gay friendly del Lazio

Mare, spiagge e anche tanta natura incontaminata. Il litorale laziale è un susseguirsi di spiagge e calette incontaminate, ma anche attezzate come quelle vicino a Gaeta. Se vuoi fare un tuffo in Lazio, queste sono le migliori spiagge gay e gay friendly.

Spiagge gay a Gaeta e Sperlonga

Conosciuta come la “Spiaggia dei 300 gradini”, questa zona è a metà tra Roma e Napoli, esattamente a 3 km da Gaeta, sulla SS213. Frequentata da gay e nudisti (anche se non è una zona nudista).

È una zona completamente attrezzata e quindi ci sarà da pagare una piccola free di ingresso per usare le strutture.

Spiagge gay a Sabaudia e Latina

Assolutamente riservata, non incontrerai disturbatori, la spiaggia di Sabaudia (vicinissima anche al centro di Latina) non è attrezzata ma è frequentatissima sia di giorno che di notte!

Spiagge gay a Roma

Le spiagge di Roma sono molto facili da raggiungere anche con i mezzi pubblici per questo qui ti capiterà di incontrare, oltre ai ragazzi del posto anche tanti turisti in visita alla capitale.

Spiaggia gay di Ostia

Ostia (raggiungibile facilmente con il servizio metropolitano di Roma) c’è una delle più vecchie spiagge gay e nudiste d’Italia. Si trova fra il km VIII e il IX della Ostia-Torvajanica.

Spiaggia gay di Capocotta

Capocotta invece si riconosce subito grazie alle bandiere gay che sventolano sopra le dune e, oltre ad ospitare gay e turisti, è un’oasi naturista. Via i costumi e subito a ordinare un drink al bar!

Guida Gay Italia

Spiagge Gay Italia

Spiagge Gay Italia

By | 2017-08-06T12:50:20+00:00 agosto 2nd, 2017|Europa, Italia|0 Comments

Leave A Comment

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori