10 motivi per partecipare alla crociera gay italiana Redefinition Cruise

Tutti i motivi per partecipare alla crociera gay italiana organizzata da Travel Gay

Noi appena possiamo cerchiamo sempre un modo per lasciarci l’inverno e il freddo alle spalle, e nulla come una crociera gay nel Mediterraneo può farci avvicinare all’estate. Non vediamo l’ora di salpare con la Redefinition Cruise, la crociera gay di Travel Gay che da Savona attraccherà in alcuni dei luoghi più gay-friendly d’Europa.

10 motivi per partire con la Redefinition Cruise

La crociera gay Redefinition Cruise organizzata da Travel Gay è un break primaverile perfetto, e noi l’abbiamo scelta per tantissimi motivi, ma ecco i 10 più importanti.

Il programma

L’itinerario è bellissimo! Si salpa il 15 aprile da Savona e ci si diverte per 4 giorni e 3 notti visitando due delle città più belle e gay friendly che si affacciano sul mediterraneo. Barcellona con la sua movida gay incredibile e Marsiglia con le spiagge gay friendly dove fermarsi a prendere il sole. Si torna a Savona il 18 aprile.

La nave

La nave è davvero pazzesca. Si viaggia con la Costa Mediterranea che è una delle perle di Costa Crociere. Camere curatissime, 4 ristoranti, 12 bar, aree benessere con piscine e spa, e infiniti spazi per il divertimento tra teatri, discoteca e casinò. Noi vorremmo salire a bordo e non scendere più!

L’equipaggio

Che crociera gay sarebbe senza un equipaggio incredibile come quello della Redefinition Cruise? Un sacco di dj come Mattia Matthew e Stefano Radda per dirne due, gogo boys tra cui i Salvatores e tantissime drag come Yvonne O’Neill, Ciquitina, Enorma jane e Silvana della Magliana.

Barcellona

Barcellona non ha bisogno di presentazioni e noi troviamo sempre la giusta scusa per tornare in città. Si attracca al porto per mezzogiorno, l’ora giusta per perdersi nei mercati di cibo spagnoli, e si riparte alle 19:00, facendo anche in tempo a fare un po’ di movida nel quartiere gay Eixample, comunemente chiamato Gayxample. Qui un piccolo itinerario per non perdere le cose più belle di Barcellona!

Le feste

Il programma delle feste è serratissimo. Non si fa in tempo a finirne una che ne comincia subito un’altra. Pool party, disco la sera, animazione e cabaret. Metti in valigia i vestiti giusti, oppure non metterne proprio per il pool party con dj set in programma dopo la visita a Marsiglia.

Le persone

A noi piacciono i viaggi evento gay soprattutto perché si crea sempre un’atmosfera di divertimento, come se si fosse in famiglia. Viaggiare insieme a tantissimi altri ragazzi ti fa scoprire molte storie bellissime da ricordare. Anche quando si parte soli, basta mettere piede sulla Redefinition Cruise per scoprire che da soli non si starà davvero mai!

Marsiglia

Marsiglia è una città del Mediterraneo incredibile. Colori, sapori e passione si fondono insieme in questa località di mare bella come poche. Attraccheremo qui la mattina e avremo tutta la giornata da godere. Se fa caldo abbastanza si può anche raggiungere la spiaggia gay e naturista di Mont Rose per fare qualche incontro inaspettato come dei veri marinai!

L’azione

Anche se la nave è la Costa Mediterranea, possiamo chiamarla tranquillamente Love Boat. Lasciati andare e segui il flusso per fare incontri inaspettati ed estremamente piacevoli.

Relax

Non c’è rimedio migliore per riprendersi da una sbornia se non lanciandosi in un bagno turno o in sauna. Sulla nave è presente un vero e proprio centro benessere a due piani oltre che vasche idromassaggio, piscine anche coperte e campi da gioco. Noi ci avviamo verso la Jacuzzi, chi ci segue?

Il ritorno

Quando un viaggio finisce è sempre triste, ma sulla Redefinition Cruise avrai trovato una vera e propria famiglia da portarti a casa e con cui ri-partire il prima possibile.

Ti potrebbe interessare anche

By | 2018-07-23T18:00:16+00:00 marzo 12th, 2018|Europa, Francia, Italia, Spagna|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori