Locali gay di Bologna: Guida 2018-2019

I migliori locali gay di Bologna dove andare a fare serata e le saune gay per momenti di relax

Bologna è una città universitaria, da sempre caratterizzata per la libertà di pensiero delle persone che la abitano. La presenza di tantissimi ragazzi che scelgono Bologna per studiare, ha fatto in modo che nel tempo si sviluppasse una concezione più libera del genere e dell’orientamento sessuale. Per questo motivo molti locali e bar sono misti e anche nelle serate gay più grandi ci saranno molti eterosessuali.

Locali gay di Bologna: dove andare e recensioni

I bar di Bologna sono tanti e sono piccoli, ma c’è sempre gente tutta la settimana. Quasi tutti gay friendly, è facile entrare in un bar a caso e conoscere gruppi di persone.

Barattolo bar gay-friendly

Musica alternativa in puro stile bolognese e clientela fluida. Al Barattolo si fa festa durante il weekend, e serate a tema vengono organizzate di venerdì.

  • Indirizzo: Via Borgo S. Pietro 26/A

Stile Libero bar gay

Questo bar organizza aperitivi abbondantissimi e fa ottimi cocktail. Grazie ai DJ e alle serate organizzate durante il fine settimana (una di queste si chiama “Stile a Palazzo), Stile Libero si riempie di ragazzi e ragazze ed è il posto ideale per conoscere qualcuno.

  • Indirizzo: Via Lame 108/A

Discoteche gay a Bologna: dove andare e recensioni

Le discoteche di Bologna non sono abbondanti anche se tra queste alcune offrono davvere delle ottime serate.

Serata gay RED (weekend)

Il RED è una bellissima realtà di Bologna che ogni anno diventa sempre più interessante. Con serate organizzate di venerdì e di sabato, è qui che si trova la migliore musica, animazione incredibile e belle persone. Controlla il calendario per capire che serata viene organizzata. Appuntamenti only gay si intervallano a serate più fluide e gli appuntamenti immancabili sono la serata SWEAT oltre che le notti organizzate dal Tunga.

  • Indirizzo: Via del Tipografo, 2

Il Cassero – Serata gay (Tutti i giorni)

Il Cassero è molto più che una discoteca. Questo luogo storico è il centro della cultura gay bolognese ed è qui che dal mercoledì alla domenica si viene a ballare. Queer disco, lesbo night, feste bear per orsi e serate speciali non ti faranno mai tornare a casa annoiato.

  • Indirizzo: Via Don Minzoni, 18

Club Bar’t – Cruising e leather gay bar (Tutti i giorni)

Al Bart Club si va ogni giorno della settimana ma bisogna rispettare dei dress code precisi per ogni serata. Il lunedì è naked o mutande mentre gli altri giorni è variabile da dress code rilassato a abbigliamento più feticista. In ogni caso tira fuori dall’armadio un po’ di pelle, qualche jockstrap e il divertimento sarà assicurato.

  • Indirizzo: Via Polese 417/A

SuperPop – Serata gay (Solo in estate di venerdí)

Come ogni estate, lo chalet dei Giardini Margherita ospita una delle serate gay piú divertenti e frequentate di Bologna. La musica varia da Loretta Goggi a Britney Spears, da Ambra Angiolini a Madonna. Il divertimento è assicurato.

Saune gay e cruising a Bologna: dove andare e recensioni

Se è vero che non ci sono tantissime discoteche, è pur vero che saune e cruising club a Bologna non mancano. Qui è possibile davvero lasciarsi andare per fare tanti incontri gay interessanti e rilassarsi. Scopri tutte le saune gay e i cruising di Bologna.

Spiagge gay a Bologna: dove andare e recensioni

Bologna è vicinissima a tante spiagge gay e naturiste grazie ai tanti fiumi e laghi presenti in tutta la zona. Quando fa caldo prendi il costume (o lascialo a casa) e fai a tuffarti insieme ad altri ragazzi gay Emiliani.

 

Potrebbe interessarti anche: 

 

 

By | 2018-10-17T18:24:15+00:00 ottobre 17th, 2018|Europa, Italia, Locali gay|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori