Berlino segreta: 5 cose da non lasciarsi sfuggire

Berlino segreta: tutti i luoghi da scoprire in città

Berlino è quella città della Germania che non ha bisogno di tante presentazioni. Berlino è perfetta per essere visitata durante un weekend, sa essere molto romantica, ed è perfetta per gli amanti delle notti bianche all’insegna del divertimento e del fetish.

Luoghi segreti di Berlino

A Berlino ci piace tornare perché sa essere tutto questo. Camminiamo per le strade della città e ci facciamo sorprendere da ogni angolo. E ogni passo qui è fatto di scoperte. Ecco alcuni piccoli segreti che abbiamo scoperto durante il nostro ultimo weekend a Berlino.

1. La cascata di Viktoriapark

Chi avrebbe detto che a Berlino in pieno centro è possibile vedere una cascata? Si trova nel Viktoriapark (Parco della Vittoria) anche se ai berlinesi piace chiamarlo parco di Kreuzberg. La cascata è artificiale ed è stata costruita ai piedi del monumento nazionale che ricorda le battaglie per la guerra di liberazione.

Cascata a Berlino

La cosa più curiosa è che questa cascata è un’imitazione in miniatura della cascata Heyn. Questo è anche un luogo molto amato dai berlinesi, che visitano il parco sopratutto nelle ore serali. Qui si viene per osservare il tramonto e bere una bottiglia di vino. Magari il vino che producono proprio qui. Il Kreuzberg è abbastanza raro e non potendo essere venduto ufficialmente viene offerto spesso come omaggio.

2. Libreria negli alberi

Capiterà di vedere vecchi giganti che ospitano libri in bookcrossing. Si tratta di alberi ormai morti ma tanto amati dagli abitanti della città da essere stati trasformati in librerie.

Berlino segreta libreria alberi

Non sono molto facili da trovare. Per non sbagliare inserisci su Google Maps Caffè Anna Blume.  Qui potrai prendere un caffè e un dolcino (squisito!) vista albero. Prima di andare non dimenticare di aprire lo sportellino sull’albero, scegliere un libro e portarlo con te.

3. La fontana delle fiabe

La fontana della fiabe ospita 106 personaggi e da quando nel 1913 venne inaugurata le rane che riempiono i bordi non smisero mai di portare acqua al Re Rospo.

Fontana delle fiabe berlino segreta

Quest’opera fu fortemente voluta da Guglielmo II e oggi è un luogo molto amato dai piccoli berlinesi. Fra le statue che potrai vedere quella di Hansel e Gretel, Cenerentola, il Gatto con gli stivali e la nostra preferita… quella di Biancaneve.

4. Photoautomat

Camminando per le strade di Berlino ti capiterà sicuramente di vedere alcune macchinette per le fotografie.

Fotoautomat

Le puoi trovare davvero ovunque, ma magari questa mappa può aiutarti a individuarle. Che sia di mattina, pomeriggio o di ritorno da una serata al Bergain non c’è niente di meglio che rendere memorabile la permanenza a Berlino con una fototessera in bianco e nero.

5. La casa di Bowie

Non tutti sanno che David Bowie visse proprio a Berlino. Quello che rimane è una casa abbastanza anonima e non visitabile, Ma passeggiare e sapere che proprio in questa casa sono stati creati e prodotti due capolavori come Low e Heroes fa un po’ di impressione. La casa di Bowie si trova in Hauptstrasse 155 a Schonenberg.

Letture consigliate

Guida di Berlino PocketGuida di Berlino | Berlino: Itinerari d’autore

Cerchi un alloggio a Berlino? Controlla su Booking

Ti potrebbe interessare

By | 2018-11-27T18:05:43+00:00 novembre 28th, 2017|Europa, Germania|0 Comments

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori