Marsiglia in 2 gorni: cosa fare e cosa vedere

Marsiglia: 10 cose da vedere assolutamente in 2 giorni

Marsiglia è una città con una storia molto antica che risale al tempo dei Greci. Oltre a essere il più grande porto di Francia è, insieme a Nizza, una delle città più importanti della regione della Costa Azzurra e Provenza.

Qui ci sono tantissime cose da fare e da vedere anche in un solo giorno. Ecco quindi quali sono le principali attrazioni da non perdere in città.

Notre Dame de la Garde

Questo è sicuramente il monumento più famoso di Marsiglia. Si trova in cima alla collina che domina la città ed è visibile praticamente da ovunque. Per arrivare è sufficiente prendere il bus che parte ogni 20 minuti circa dal Porto Vecchio di Marsiglia. Eviterai di farti una scarpinata per arrivare in cima.

Les Calanques

Se il tempo regge e il mare non è molto agitato una visita ai Calanchi di Marsiglia è d’obbligo. Les Calanques è un tratto di costa che va da Marsiglia a Cassis e regala panorami mozzafiato. Dal mare potrai godere del fresco della brezza marina, in alternativa potrai noleggiare una bicicletta e raggiungere il Parc National Des Calanques pedalando. Da qui puoi noleggiare anche un kayak e andare in esplorazione della zona.

Vieux Port

Il Vieux Port, il Porto Vecchio di Marsiglia è il cuore della città. Non andare via dal porto senza aver assaggiato un piatto di pesce fresco o di frutti di mare crudi. Il porto vecchio è uno dei modi migliori per iniziare a visitare la città e abbastanza comodo per raggiungere i vari luoghi di interesse da vedere a Marsiglia. Uno dei migliori momenti per stare qui è al tramonto: prendi un bicchiere di vino rosè della zona e goditi il panorama.

MuCEM

Il Museo delle civiltà dell’Europa e del Mediterraneo, conosciuto semplicemente come MuCEM è il miglior museo della città. Qui potrai scoprire le civiltà e la storia del Mediterraneo, dall’antichità fino ai giorni nostri. La struttura realizzata da Rudy Ricciotti e Roland Carta è stupenda e vale la pena venire qui anche solo per ammirarla dall’esterno.

Cathédrale de la Major

La cattedrale di Marsiglia si affaccia maestosa sul mare ed è uno dei luoghi preferiti dai fotografi. La struttura, realizata con marmo verde e bianco, potrebbe ricordare a tanti le chiese di Firenze ed è composta da diverse torri e la più alta raggiunge i 16 metri d’altezza.

Le Panier

Questo è il centro storico di Marsiglia ed è sicuramente uno dei quartieri più pittoreschi di tutta la città. Perditi nelle viette del centro storico, lasciati incantare dalla bellissima street art di Marsiglia e gusta qualche piatto della cucina locale. Le Panier è stato il primo insediamento abitativo di Marsiglia e oggi è il cuore pulsante di una città multiculturale proiettata nel futuro.

Palais Longchamp

Il Palais Longchamp è sede del Musée des Beaux Arts. All’interno potrai vedere un’immensa collezione di opere d’arte di artisti italiani e provenzali. Non dimenticare di visitare anche lo splendido parco molto amato dai marsigliesi.

Le Docks

Le Docks è un nuovo punto d’interesse della città. Si tratta di vecchi magazzini portuali riqualificati e che oggi ospitano una galleria commerciale. Detta così sembrerebbe un luogo di shopping come un altro, ma è veramente supendo.

La Canebière

Fra il Vieux Port e a Le Panier, La Canèbiere è uno di quei quartieri ricchi e sfarzosi. Qui gli edifici sono decorati ed eleganti e oggi ospitano negozi, caffè e ristoranti.

Château d’If

L’isoletta di fronte Marsiglia ospita il Castello d’If che venne fatto costruire nel 1516 da Francesco I. In seguito questo castello divenne una prigione e a partire dal XVII secolo, i protestanti vennero gettati in massa qui. Fra i prigionieri più famosi ci fu anche José Custodio Faria che Alexandre Dumas renderà immortale con il  Conte de Monte Cristo.

Ti potrebbe interessare

By | 2018-05-30T13:49:32+00:00 maggio 21st, 2018|Europa, Francia|0 Comments

Leave A Comment

Iscriviti alla newsletter

* Campi obbligatori